Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Motogp, Rossi: “Resto fino al 2016, e con Yamaha”

Motogp, Rossi: “Resto fino al 2016, e con Yamaha”

Vuole vincere a 37 anni

Valentino Rossi

Valentino Rossi

ROSSI 2016/ASROMALIVE.IT – Correre in MotoGP a livelli competitivi fino a ben 37 anni. E’ questo l’obiettivo di Valentino Rossi, sotto contratto con la Yamaha fino al 2014 ed intenzionato a rinnovare con un biennale 2015-16. Poi, forse l’intenzione di metter su famiglia e correre con le quattro ruote, ma solo per divertimento.

Il mio obiettivo è quello di rimanere competitivo con la Yamaha. Voglio restare a un livello dove posso combattere per il podio e la vittoria, come ad Assen” ha rivelato il nove volte iridato al magazine tedesco Sportweek.com. “Dopo la stagione 2014 firmerò un nuovo contratto con la Yamaha per due anniFino alla fine del 2016quando Yamaha sarà ancora impegnata con un team ufficiale. In seguito, penso che sia abbastanza” aggiunge ridendo il “Dottore”.

Magari vincendo il titolo della classe regina a 37 anni e cercando di raggiungere il record di Gran premi vinti da Giacomo Agostini (122 contro i suoi 106, ndr). “Per me è molto difficile. Ma ho bisogno di vincere un paio di gare“. E allora a 37 ci sarà il passaggio all’Automobilismo… “Sì, ma non allo stesso livello delle moto. GT, DTM, rally, qualcosa di simile” afferma Valentino. “O la 24Ore di Le Mans, Ma solo per divertimento. Non con la stessa dedizione della MotoGP“.

Alla domanda se lasciate le due ruote a 37 anni sarà tempo di metter su famiglia, il campione di Tavullia, risponde: “Sì, sì. Io non ho fretta. Voglio prendere il mio tempo. Finché io guido in MotoGP, voglio concentrarmi al 200 per cento sul lavoro. Se io non lo faccio, non ha sensoVoglio dei figli, di sicuro. Ma devo trovare la donna giusta” conclude Vale ridendo.