Roma Calcio » AS Roma News » Roma, a Livorno tridente d’attacco forzato. Borriello bloccato dalla ‘maxi-clausola’

Roma, a Livorno tridente d’attacco forzato. Borriello bloccato dalla ‘maxi-clausola’

I giallorossi si stanno preparando per il match del Picchi

Rudi Garcia

Rudi Garcia

ROMA LIVORNO TRIDENTE ATTACCO / ASROMALIVE.IT – Domani la Roma affronterà in mattinata l’allenamento di rifinitura in vista della prima giornata di campionato, il match in trasferta sul campo del Livorno in programma domenica sera. Se per quanto riguarda la difesa ed il centrocampo il tecnico Garcia ha praticamente fatto le sue scelte, in attacco restano alcuni dubbi di matrice tecnica e non solo; il tridente offensivo dovrebbe sulla carta essere composto dall’intoccabile capitan Totti affiancato dal neo acquisto Gervinho, oggi allenatosi senza problemi a Trigoria, e dall’adattato Florenzi, spesso schierato come ala mobile in pre-campionato. Il tutto mentre la situazione di Lamela è ancora misteriosa, visto il suo passaggio al Tottenham molto vicino ma non ancora certificato. Anche l’altra punta in rosa, ovvero l’ex genoano Borriello, rischia di restare fuori dal match: balla infatti una maxi clausola a favore del giocatore che dovrebbe percepire dalla Roma ben 300 mila euro dopo la prima presenza ufficiale in giallorosso nella stagione 2013/2014. Dunque oltre ad essere vicino all’addio l’attaccante campano è bloccato da questo strano bonus che ovviamente i dirigenti giallorossi non vogliono versare.

Keivan Karimi