Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Solaroli (ag. Fifa): “Dubbi su Gervinho. De Sanctis non mi convince”

Roma, Solaroli (ag. Fifa): “Dubbi su Gervinho. De Sanctis non mi convince”

Si parla anche di Osvaldo

De Sanctis a Trigoria (foto asroma)

De Sanctis a Trigoria (foto asroma)

SOLAROLI/ASROMALIVE.IT – Riccardo Solaroli, agente Fifa, ha parlato delle mosse di mercato della Roma di Rudi Garcia:

Rudi Garcia ha ricevuto in regalo Gervinho. Può stare sereno?
“Non credo non fosse sereno, però Gervinho è un colpo voluto da lui per sistemare il tridente d’attacco e Sabatini lo ha accontentato. Garcia ora ha un giocatore e motivazioni in più per lavorare”.

L’acquisto dell’ivoriano la convince?
“Ho qualche dubbio: diciamo che sono curioso di vederlo, però mi sembra logico che a questo punto qualcuno sia destinato a partire”.

Chi?
“Osvaldo sicuramente. Il problema è che non sarà facile sostituirlo. Nella rosa attuale si sta generando una situazione strana”.

Cioè?
“Mancano alternative proprio a Gervinho e Lamela. Potrebbe restare Caprari, ma dall’altra parte chi gioca? Non credo Osvaldo e non credo neanche Totti”.

In difesa invece potrebbe arrivare qualcuno?
“E perché? Sono cinque centrali contando anche Alessio Romagnoli. Per la difesa la Roma è ben coperta, più che altro non mi convince il portiere“.

De Sanctis non è una garanzia?
“No, onestamente avrei tenuto Stekelenburg come portiere, l’olandese dava più garanzie tecniche. De Sanctis era uno dei migliori della Serie A, ma lo scorso anno ha dato dei segnali di cedimento”, ha dichiarato a ilsussidiario.net.