Roma Calcio » AS Roma News » A.S.Roma, Dacourt: “Pjanic? Giocatore fortissimo! De Rossi? E’ tornato!”

A.S.Roma, Dacourt: “Pjanic? Giocatore fortissimo! De Rossi? E’ tornato!”

Le dichiarazioni dell’ex centrocampista giallorosso sulla nuova Roma targata Rudi Garcia

Il francese Olivier Dacourt

Il francese Olivier Dacourt

A.S.ROMA DACOURT PJANIC GIOCATORE FORTISSIMO DE ROSSI TORNATO / ASROMALIVE.IT – Olivier Dacourt è stato per tre anni nella Roma, dal 2003 al 2006, per poi passare all’Inter. L’ex calciatore ha rilasciato alcune dichiarazioni su Rudi Garcia, sui suoi vecchi compagni di squadra, ma anche sui nuovi acquisti. Queste le sue parole:

Garcia è un tecnico che ha fatto molto bene nelle sue esperienze in Francia prima a Djion e poi a Lille, vincendo anche un campionato e una coppa. Spero che in Italia, e alla Roma, possa far molto bene restando per molto tempo”.

Hai sentito il tecnico francese da quando è arrivato in Italia?
“No, non l’ho sentito. Seguo i giallorossi perché sono ancora affezionato alla piazza e spero che possa far bene in questo campionato. Sarà molto difficile per la sua Roma visto che ci sono sempre formazioni forti e blasonate come la Juventus e il Milan“.

Da centrocampista come valuti la linea mediana dei giallorossi?
Strootman è un giocatore formidabile. Ha qualità ed forte a livello tecnico. Poi c’è Pjanic che è un giocatore vero ed è fortissimo: avete visto che gol che ha fatto contro il Verona? E’ tornato poi anche il vero Daniele De Rossi, un ragazzo stupendo che ho avuto modo di conoscere quando ero alla Roma. E’ tornato a fare grandi cose ed è uno dei migliori l mondo nel suo ruolo, basta vedere tutte le squadre che hanno provato a comprarlo negli ultimi anni. Lui è un romanista vero e come Totti ha deciso di rimanere nella capitale. Parlando di Totti vogliamo dire che, se fosse andato a Madrid, avrebbe vinto il Pallone d’Oro?”.

Hai giocato con grandi campioni anche all’Inter. Ora alla Roma c’ Maicon, tuo compagno in nerazzurro. Che giocatore ha comprato la Roma?
“Un animale. Se il fisico lo lascia in pace è un calciatore micidiale: attacca sempre quando sta in una condizione ottimale di forma. Nello spogliatoio si fa sentire, è un giocatore che ha vinto tanto e ha fatto tante esperienze importante. Non vedo terzini destri più forti di lui. E’ il migliore al mondo se sta bene”.

Gervinho potrà fare comodo alla Roma? E’ un giocatore che Garcia ha espressamente richiesto.
“E’ stato uno dei giocatori determinanti al Lille quando la squadra di Garcia ha vinto il campionato. Ha fatto un grande campionato e questo ha spinto l’allenatore a richiederlo alla società capitolina per averlo da subito a disposizione”.

Nell’ultimo mercato la Roma ha cercato dei giocatori che militano in Ligue 1, su tutti Thauvin e Cvitanich. Che giocatori sono?
Thauvin l’avrei preso subito. Il Marsiglia ha speso forse troppo per comprarlo: 15 milioni sono un po’ tanti per un ragazzo che ha giocato solamente sei mesi nel massimo campionato transalpino. Cvitanich lo conosco poco invece. Roma è una piazza importante che merita giocatori importanti: è una piazza difficile per dei ragazzi giovani”.

Come sta Marquinhos?
“E’ infortunato per il momento. Dopo un anno a Roma alla grande, ora è difficile l’ambientamento anche a causa di qualche problemino fisico. La sua fortuna sarà avere un giocatore come Thiago Silva vicino che lo aiuterà e lo seguirà come facemmo noi con Daniele De Rossi alla Roma“.

Quando tornerai a Roma?
“Sarò nella capitale in occasione del derby. Voglio essere vicino alla Roma in un gara delicata come la stracittadina”.

Fonte: Radio Manà Manà Sport