Roma Calcio » AS Roma News » AS ROMA Ag. Benatia: “Garcia è un top manager, come Mourinho e Capello”

AS ROMA Ag. Benatia: “Garcia è un top manager, come Mourinho e Capello”

Benatia

Benatia

Tra i protagonisti della Roma capolista, spicca il nome di Mehdi Benatia. Il difensore giallorosso ha realizzato infatti due fantastiche reti nelle ultime partite contro Sampdoria e Bologna, confermandosi uno dei migliori difensori dell’attuale campionato. Il suo agente Moussa Sissoko ha fotografato la splendida fase del centrale ex Udinese: “Mehdi e tutta la squadra stanno vivendo un momento fantastico per i risultati ottenuti, per il gioco espresso e chiaramente per il primato in classifica. La formazione giallorossa si sta esprimendo a grandissimi livelli, offrendo anche un gioco spettacolare. Dopo le partite contro il Napoli e l’Inter, si potrà dire se questa Roma può davvero lottare per il titolo. In Serie A ci sono squadre molto forti e competitive come la Juventus e la formazione azzurra”.

QUALITA’ BENATIA – “Mehdi è davvero felice: mi racconta che si è integrato benissimo perché l’ambiente è davvero eccezionale. I suoi gol sono stati importanti per la squadra ma in questo momento tutti i giocatori della rosa stanno dando un contributo fondamentale. Le sue qualità? Ha giocato a tre e si può adattare a qualsiasi modulo, ma la sua preferenza è sempre stata per la difesa a quattro. E’ un grandissimo calciatore, sotto il profilo tecnico ed umano. Un professionista esemplare, posso assicurare che è sempre concentrato sul lavoro”.

RUDI GARCIA TOP MANAGER – “Durante una cena al termine di un match, ho chiesto a Mehdi se Garcia poteva essere paragonato ai grandi allenatori come Capello e Mourinho. E lui mi ha risposto di sì, specificando che anche diversi suoi compagni pensano questo del loro allenatore. Un manager che per qualità umane, tecniche e tattiche fa già parte della categoria dei tecnici top. Non dobbiamo dimenticare poi che in Francia è considerato da tempo un grandissimo allenatore. Un tecnico dalle grandissime capacità e qualità”.

ESTATE E RETROSCENA – “Mehdi sapeva dal primo momento che sarebbe andato in una grande squadra. In un top club dalle grandi ambizioni. Appena la Roma ci ha contattati, abbiamo infatti trovato subito l’accordo, senza esitare un attimo. Non a caso, tutte le richieste successive di importanti società italiane come Napoli ed Inter, sono stati rispedite al mittente. Benatia è un uomo di parola, e una volta data la parola alla Roma, sono state rifiutate le altre proposte”.

Fonte: calciomercato.it