Roma Calcio » AS Roma News » Bus Verona, Pedica (coordinatore Cantiere democratico): “Tutto il campionato a porte chiuse per la Roma”

Bus Verona, Pedica (coordinatore Cantiere democratico): “Tutto il campionato a porte chiuse per la Roma”

L’aggressione al pullman del Verona fa ancora discutere

Stefano Pedica

Stefano Pedica

PEDICA/ASROMALIVE.IT – “La violenza negli stadi va punita severamente e dopo l’assalto al pullman del Verona di ieri sera l’unico modo per mandare un segnale forte a tutte le tifoserie d’Italia e’ far giocare il campionato alla Roma a porte chiuse”. E’ quanto afferma, in una nota, il coordinatore nazionale di Cantiere democratico, Stefano Pedica“Non si puo’ restare inermi davanti a un calcio malato. Serve tolleranza zero e una societa’ come la Roma non puo’ accettare di avere al seguito tifosi che si comportano da criminali. A queste persone e a tutti i tifosi violenti d’Italia bisogna mandare un segnale forte. E l’unico modo per farlo e’ di chiudere le porte dello stadio per tutto il campionato. O si usa il pugno duro, o la violenza e’ destinata a crescere a dismisura”.