Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Castan suona la carica, Borriello verso il rinnovo. Pallotta si ‘accolla’ 52 milioni di crediti

Diario del giorno, Castan suona la carica, Borriello verso il rinnovo. Pallotta si ‘accolla’ 52 milioni di crediti

Il resoconto giornaliero delle news in casa Roma

Un'immagine della tifoseria giallorossa

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – Giornata di preparazione per la Roma quella di oggi, a ritmi comunque piuttosto blandi vista la settimana senza campionato e soprattutto per le assenze dei vari nazionali impegnati nelle qualificazioni ai Mondiali 2014. Inoltre rumors e indiscrezioni di un mercato ormai concluso hanno arricchito questo giovedì di settembre.

QUI TRIGORIA – Esercizi tattici e sulla tecnica individurale quelli a cui sono stati sottoposti i calciatori giallorossi oggi presenti al ‘Fulvio Bernardini’ sotto lo sguardo di Rudi Garcia. Assenti oltre ai nazionali anche il lungodegente Destro, il capitano Totti che ha lavorato in palestra e Ljajic che ha accusato un lieve attacco febbrile.

PARLA CASTAN – Il brasiliano carica i suoi, parlando di un netto miglioramento nel gruppo rispetto ai mesi scorsi: “Siamo un buon gruppo, lavoriamo sodo per disputare una stagione importante e finalmente siamo più uniti. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra anche se siamo partiti forte“.

RINNOVO PER BORRIELLO? – L’attaccante che sembrava ad un passo dall’addio fino a lunedì scorso, ora pare vicino al rinnovo contrattuale con la Roma. Borriello spalmerà il proprio ingaggio di 5,4 milioni lordi annui fino al giugno 2016, così da ammortizzare le spese stagionali e rendere anche accessibile un suo acquisto da parte di altri club, fino ad ora letteralmente spaventati dallo stipendio dell’ex genoano.

ABBONAMENTI – La società giallorossa rende noto che la quota abbonati è arrivata a 21 mila unità, cifra davvero impensabile dopo le polemiche e le delusioni degli scorsi mesi. Intanto l’avv. Contucci, vicepresidente di MyRoma, ha accusato le ultime decisioni dell’Osservatorio: “Siamo ai limiti del grottesco. E’ inaccettabile quanto sta facendo l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive che, pur di non prendere atto del fallimento del sistema tessera del tifoso, sta adottando provvedimenti discriminatori verso la tifoseria romanista che ha sottoscritto la card away in 6500 unità e che, per i profili di sicurezza, ha le medesime caratteristiche della tessera del tifoso.”

CREDITI PER PALLOTTA – Oggi è fuoriuscita l’indiscrezione di origine finanziaria secondo cui James Pallotta si sarebbe ‘accollato’ circa 52 milioni di crediti per As Roma, un investimento pro soluto, ovvero con l’impossibilità di utilizzare futuri aiuti da Unicredit qualora la sua società non sia in grado di ripagarli. Una manovra che sembra confermare la buona disponibilità manageriale della cordata americana.

ACCORDO CON ADECCO – Rinnovato oggi il rapporto tra As Roma e l’azienda Adecco, che si occuperà anche per questa stagione della gestione degli steward all’interno dello stadio Olimpico.

PILLOLE DI MERCATO – Svelati oggi due retroscena: l’agente Vigorelli ha raccontato di una cena fondamentale tra lui, Sabatini ed il presidente Cortese del Southampton per il passaggio di Osvaldo ai Saints; mentre il portale calciomercato.it svela la possibilità della Roma di ingaggiare Eriksen settimane fa qualora Pjanic fosse passato al Tottenham. Sfuma l’obiettivo, anche per gennaio, Nani: il portoghese ha rinnovato fino al 2018 con lo United.

Keivan Karimi