Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Totti e Borriello verso il rinnovo. Prolungato lo stop all’Away Card

Diario del giorno, Totti e Borriello verso il rinnovo. Prolungato lo stop all’Away Card

Le principali news della giornata in casa Roma: i possibili rinnovi di Totti e Borriello, lo stop all’Away Card per i tifosi giallorossi

Un'immagine della tifoseria giallorossa

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – Era il 4 settembre del 1994, prima giornata del campionato di Serie A, quando Francesco Totti, nel corso della gara contro il Foggia, all’Olimpico, sbloccò il risultato con un tiro di sinistro al volo, su sponda di Daniel Fonseca. Diciannove anni fa. L’inizio di una storia d’amore. Che potrebbe proseguire ancora per altri due anni sul campo e, nell’avvenire, anche al di fuori del terreno da gioco. Entro la fine del mese, infatti, potrebbe arrivare il tanto atteso annuncio del prolungamento del contratto per il capitano. Si parla di un biennale da 3 milioni a stagione (qui c’è discordanza tra gli organi di informazione: c’è infatti chi scrive che la cifra sia di 3,5 milioni). Poi, per i successivi 5 anni, verrà offerto all’attuale numero 10 giallorosso un ruolo di rappresentanza. Nei prossimi giorni, comunque, Adolfo Leonardi, commercialista di Totti, e Mauro Baldissoni, dovrebbero incontrarsi per limare i dettagli.

Doppio allenamento, oggi, per gli uomini di Rudi Garcia. In mattinata, il tecnico francese ha fatto svolgere più che altro lavoro atletico e possesso palla. Gli attaccanti, poi, si sono esercitati sui tiri in porta. Totti ha svolto un lavoro programmato mentre Destro ha effettuato una seduta di fisioterapia. Nel pomeriggio, invece, tutta la squadra ha lavorato per un’oretta in palestra prima di scendere in campo, dove sono stati provati degli schemi offensivi. E’ stata anche svolta la partitella in famiglia. Il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla prossima gara di campionato che vedrà la propria squadra impegnata proprio contro la Roma. “Hanno fatto cessioni importantissime ma sono stati bravi a rimpiazzarle con acquisti importanti e valorizzando giocatori fondamentali come Pjanic. […] Sappiamo che incontreremo una squadra in salute, senza problemi economici, che al giorno d’oggi è una grande qualità, e speriamo di fare una grande partita“.

In serata, l’A.S.Roma ha fatto sapere che, per chi si abbona in Tribuna Tevere entro il prossimo 9 settembre, ci potrebbe essere l’opportunità di passare una giornata a Trigoria e conoscere i giocatori. Sempre in serata, però, è arrivata una notizia meno buona per i giallorossi. L’Osservatorio sulle Manifestazioni Nazionali Sportive, infatti, ha deciso di prorogare lo stop all’Away Card dopo i fatti accaduti al termine della gara contro il Verona. In pratica, a Parma, potranno recarsi soltanto i possessori della tessera del tifoso.

Per quanto riguarda il mercato, pare che Marco Borriello non solo sia destinato a restare in giallorosso per quest’anno ma anche per gli anni a venire. Pare, infatti, che l’attaccante sia disposto a spalmare il suo pesante ingaggio (5,4 milioni fino al 2015) su più annualità. La Fiorentina aveva pensato a lui come vice-Gomez, magari a gennaio. E proprio nel mercato invernale potrebbe partire, invece, Vasilis Torosidis. Con l’arrivo di Maicon, il greco non riesce a trovare spazio. La Roma, dunque, starebbe pensando di ricavare qualcosa dal suo cartellino. Ma, la domanda, in tal caso, sarebbe: chi potrebbe sostituire l’ex interista in caso di necessità?

Marco Pennacchia