Roma Calcio » AS Roma News » SETTORE GIOVANILE Primavera Reggina-Roma 1-2 terza vittoria per i giallorossi

SETTORE GIOVANILE Primavera Reggina-Roma 1-2 terza vittoria per i giallorossi

Alberto De Rossi

Alberto De Rossi

Queste le formazioni in campo alle 14:30 a Reggio Calabria, campo “Sant’Agata”:

Reggina (3-4-2-1): Licastro, Cordova, Boumrane, Bochniewicz; Salandria, Aloi, Condemi, Gentilesca; Falco, Russo (Lancia); Migliavacca.

Roma (4-2-3-1): Proietti Gaffi, Balasa, Somma, Capradossi, Sammartino; Adamo, Battaglia; Cedric, Di Mariano, Ferri; Musto. A disp.: Zonfrilli, Calabresi, Boldor, Masciangelo, Montefalcone, Pellegrino, Shahinas, Taviani, Verde. All.: De Rossi.

Arbitro: sig. Antonio Eros Lacagnina di Caltanissetta. Assistenti:Pancaldo di Trifirò e Sangiorgio di Catania.

Marcatori: 21′ Ferri, 27′ Ferri, 29′ Aloi

 

Primo tempo:

7′  Prima occasione della partita  per la Roma con tiro dal limite dell’area di Di Mariano che sfiora il palo a portiere battuto.

13′  Punizione di Falco per la Reggina che finisce alta sopra la traversa.

21′ ROMA IN VANTAGGIO! Balasa crossa dalla destra, Licastro esce male respingendo corto il traversone e Ferri da due passi non sbaglia per il suo primo centro in campionato.

27′ RADDOPPIO GIALLOROSSO! Doppietta per Jacopo Ferri che punisce la Reggina, ancora disattenta su un cross dalla destra di Balasa.

29′ Accorcia le distanze la Reggina con Aloi, 1-2. Il centrocampista amaranto è il più lesto di tutti a deviare in rete in mischia un calcio d’angolo battuto da Falco.

34′ Primo giallo sventolato dal signor Lacagnina, è il giallorosso Pellegrini a finire sul taccuino dell’arbitro per un fallo su Condemi.

45′ Termina la prima frazione, Roma in vantaggio per 2-1 sulla Reggina grazie alla doppietta di Ferri. Il gol di Aloi tiene aperto il match.

Secondo tempo:

1′  Non ci sono cambi nelle due formazioni alla ripresa del gioco.

12′ Salandria semina due avversari e serve Falco a centroarea, l’attaccante però non arriva sul suggerimento del compagno.

28′ De Rossi sostituisce gli autori delle due reti giallorosse: Calabresi prende il posto di Balasa mentre Shahinas sostituisce Ferri, autore della doppietta.

32′ La Reggina preme per raggiungere il pareggio, Capradossi rischia l’autogol con un intervento scomposto ma per sua fortuna la palla termina in angolo.

39′ Roma due volte vicinissima alla terza rete: Akuku salva sulla linea Licastro uscito a vuoto, poi ancora il portiere non è perfetto e Capradossi viene fermato dal palo.

41′ De Rossi decide di difendere il vantaggio: dentro un difensore, Boldor, e fuori il centravanti Musto.

45′ Termina la partita, la Roma espugna il “Sant’Agata” e centra la terza vittoria su tre giornate di campionato rimanendo così a punteggio pieno. Decisiva la doppietta di Jacopo Ferri, lestissimo in area ad approfittare di due dormite della retroguardia della Reggina. Il gol di Aloi riapre il match alla mezzora del primo tempo, ma la Roma rischia poco ed è lei a sfiorare maggiormente la terza rete con il palo a fermare Capradossi.