Roma Calcio » AS Roma News » Verona, Setti: “Assalto al pullman? Fatto di gravità inaudita. Necessarie pene esemplari”

Verona, Setti: “Assalto al pullman? Fatto di gravità inaudita. Necessarie pene esemplari”

Il presidente del club giallo-blu ha commentato le aggressioni subite dalla squadra dopo la fine della gara

Il presidente del Verona Maurizio Setti (Getty Images)

Il presidente del Verona Maurizio Setti (Getty Images)

VERONA SETTI ASSALTO PULLMAN FATTO GRAVITA’ INAUDITA NECESSARIE PENE ESEMPLARI / ASROMALIVE.IT – Come è ormai noto, purtroppo, ieri sera, a conclusione del match tra Roma e Verona, il pullman della squadra ospite è stato preso di mira da alcuni “tifosi” con pietre e spranghe. Il presidente del club veneto, Maurizio Setti, ha rilasciato alcune dichiarazioni (poi comparse in una nota sul sito ufficiale della società) sull’accaduto: “È un fatto di gravità inaudita, è spiacevole commentare certi episodi – ha detto. Per miracolo non si è fatto male nessuno, esprimo solidarietà al nostro allenatore, allo staff tecnico e a tutti i calciatori presenti sul pullman che si sono spaventati tantissimo“.

Fonte: Ansa