Roma Calcio » AS Roma News » AS ROMA Garcia: “Grande vittoria ma peccato per gli infortuni. Noi come la Juve di Platini” (AUDIO)

AS ROMA Garcia: “Grande vittoria ma peccato per gli infortuni. Noi come la Juve di Platini” (AUDIO)

Garcia Benitez

Garcia Benitez

Intervista a Rudi Garcia su Sky Sport:

Ancora una vittoria fondamentale.

Peccato per gli infortuni ma sono felice, abbiamo vinto anche su due calci piazzati.

Decisivo il salvataggio di De Rossi sullo 0-0?

De Sanctis ha fatto una grande parata, Daniele lo ha aiutato. Bello vederli gioire insieme.

Smettiamo di parlare di Europa League?

Oggi abbiamo raggiunto la Juventus di Platini, che per me è un idolo. Questo è splendido.

Continuate a non prendere gol.

Siamo forti con un reparto compatto, ma segnamo anche tanto. Daniele è fortissimo, Benatia e Castan sono forti ed efficaci.

Pjanic calcia come il maestro Juninho?

E’ un pò diversa, ma è sempre meravigliosa la sua punizione.

Si è sempre opporto alla cessione di Pjanic.

Sapevo che un centrocampo con lui e Strootman sarebbe stato fortissimo. Kevin ha giocato con molto coraggio.

Dodò, come lo giudica?

Un pò di stress nei primi minuti, ma ha giocato bene ed i compagni lo hanno aiutato, vicino a Castan ha retto molto bene.

Week-end di vacanza o guarderà gli altri?

Vedrò le altre con tranquillità.

Garcia a Mediaset:

 

Garcia intervistato a Roma Channel:

“E’ una vittoria di Pirro per via degli infortuni, ma troppo importante. Abbiamo giocato con talento, con il cuore, è un piacere per un allenatore vedere la squadra giocare così. La gara era molto dura, il Napoli una grande squadra. I calci piazzati sono determinanti. Ho subito scelto Borriello dopo l’infortunio di Totti, abbiamo bisogno anche di una punta d’area di rigore come lui. La squadra per il momento mostra grandi cose”.