Roma Calcio » AS Roma News » FIGC Introdotta la ‘condizionale’ per le discriminazioni razziali e territoriali

FIGC Introdotta la ‘condizionale’ per le discriminazioni razziali e territoriali

Lo stadio Olimpico di Roma

Lo stadio Olimpico di Roma

La Figc introduce la ‘condizionalè sulle sanzioni comminate per la norma sulla discriminazione razziale e territoriale. È questa la principale novità emersa dal consiglio federale svoltosi oggi a Roma assieme all’introduzione della valutazione della percezione del fenomeno discriminatorio. In caso di numerosi tifosi protagonisti di cori, è stato spiegato, sarà sanzionato il club con la chiusura del settore dello stadio, ma la pena sarà sospesa. La pena sarà scontata soltanto se i supporter della stessa squadra replicheranno gesti simili nello stesso anno solare. In questo caso la nuova sanzione si sommerà alla prima precedentemente «congelata». La possibilità di chiusura dell’intero impianto rimane in caso di episodio grave.

Fonte: Ansa