Roma Calcio » AS Roma News » MERCATO ROMA Il Milan dopo Rami pensa a Burdisso per Gennaio

MERCATO ROMA Il Milan dopo Rami pensa a Burdisso per Gennaio

Nicolas Burdisso

Nicolas Burdisso

Tante, troppo le reti subite dal Milan di Massimiliano Allegri: 17 in 10 partite.Oltre Abbiati anche Gabriel è stato testato tra i pali ma il risultato non è cambiato: 1,7 la media di gol subiti a match. C’è da riflettere, soprattutto perchè i rossoneri non possono continuare a perdere terreno dalle prime tre della classe che continuano a correre. Appena 12 i punti conquistati, meno della metà di quelli di Napoli e Juventus, addirittura 15 di distanza dalla Roma che questa sera potrà incrementare il proprio vantaggio se dovesse superare il Chievo di Sannino. Numeri che fanno rabbrividire.

Una situazione a cui deve essere posto un rimedio il prima possibile. Come? Rinforzando sensibilmente il reparto difensivo, in particolar modo quello centrale. I titolari sono Mexes e Zapata che mai hanno mostrato una totale affidabilità: il francese è squalificato (deve scontare ancora uno dei 4 turni) e non è nuovo a nervosismi che lo costringano a stare lontano dal campo. Su Zapata il Milan ha deciso di puntare da quest’estate, investendo ben 7 milioni di euro: troppi però gli svarioni del colombiano. Le alternative ci sono ma non bastano: Bonera è rientrato ieri da un lungo periodo ai box e avrà ancora bisogno di tempo per ritrovare la condizione ideale; Zaccardo nasce terzino e da centrale difensivo si adatta ma i risultati non possono essere eccellenti; Vergara è troppo acerbo e a gennaio andrà a giocare in prestito altrove. Resta Matias Silvestre, arrivato a fine mercato ma sin qui è stato quasi sempre indisponibile per infortunio. A gennaio ci sarà Rami ma il franco-marocchino sarà reduce da un lungo periodo di inattività e non sarà sufficiente a risolvere le falle della difesa rossonera.

Ecco perchè Galliani ha deciso di tornare sul mercato per comprare l’ennesimo difensore centrale: Nicolas Burdisso. L’argentino è in scadenza a giugno con la Roma e fino ad ora non è mai stato utilizzato da mister Garcia. L’ex Inter percepisce 2,4 milioni di euro e da gennaio a giugno resterà da pagargli metà stipendio che il Milan potrebbe decidere di spalmargli in una stagione e mezzo: 1,2 milioni di euro con scadenza giugno 2015. Galliani ci sta lavorando, possibile che a giorni possa già chiudere la trattativa.

Fonte: calciomercato.com