Roma Calcio » AS Roma News » ROMA-CHIEVO Marazzina: “La vedo male per i veneti”

ROMA-CHIEVO Marazzina: “La vedo male per i veneti”

Massimo Marazzina

Massimo Marazzina

Massimo Marazzina, doppio ex di Roma e Chievo, analizza il match in programma questa sera all’Olimpico di Roma che potrebbe regalare agli uomini di Rudi Garcia la decima vittoria consecutiva:

“Sinceramente la vedo male per la formazione clivense. Nel calcio può succedere di tutto, ma non vedo un passo falso della Roma come una possibilità, bensì è probabile che riesca ad aumentare il suo bottino”.

A cosa deve fare attenzione il Chievo per evitare il tracollo?

“Dovrà temere tutto, dal pubblico, al morale dei giallorossi fino alla forza fisica della squadre. Credo che la Roma sia il peggior avversario che i ragazzi di Sannino potessero incontrare”.

Si aspettava una classifica del genere per la formazione veronese?

“Sapevo che avrebbe dovuto lottare con altre squadre per la salvezza, ma dopo l’ultima stagione non mi sarei aspettato una posizione in classifica di questo tipo”.

A suo avviso cosa non sta funzionando?

“Credo che ci siano dei problemi che riguardano tutti gli aspetti. Non si può puntare il dito su una sola cosa specifica”.

C’è chi parla di un possibile esonero di Sannino.

“Non penso che il futuro del mister possa essere deciso dalla partita con la Roma. Se perdi in casa della Roma non puoi certo dire niente. Penso che possa essere maggiormente decisiva la gara successiva al Bentegodi”.

Fonte: TuttoMercatoWeb