Roma Calcio » AS Roma News » AS ROMA La denuncia di una steward: “Non ci pagano da tre mesi”. Risponde l’Adecco: “Problema burocratico”

AS ROMA La denuncia di una steward: “Non ci pagano da tre mesi”. Risponde l’Adecco: “Problema burocratico”

Accordo tra As Roma e Adecco

Accordo tra As Roma e Adecco

Una denuncia inaspettata. Una stewart dello stadio Olimpico ha denunciato oggi il mancato pagamento degli ultimi tre mesi di lavoro da parte della Roma. Secondo la giovane, i 37,50 euro a partita non sono mai arrivate nelle casse degli addetti alla sicurezza dello stadio Olimpico. Queste le sue parole:

“La Roma non paga i suoi steward da inizio campionato. Avrebbero dovuto ricaricarci la postepay, ma né a settembre, né a ottobre, né a novembre abbiamo ricevuto alcun pagamento. Un problema nato solo quest’anno. Prima si procedeva alla retribuzione tramite un assegno. Da due anni, invece, è subentrato il meccanismo di ricarica della carta prepagata”.

La retribuzione, tuttavia, dovrebbe essere in mano all’Adecco, nota società che si occupa delle gestione delle risorse umane. Con la società milanese la Roma ha stipulato un contratto annuale a inizio stagione proprio riguardo l’organizzazione del servizio di stewarding presso lo Stadio Olimpico e, in base a questo accordo, anche la gestione delle retribuzioni è in mano alla stessa Adecco. La stessa società ha replicato che il problema è di tipo burocratico. La firma del contratto in essere con l’As Roma è arrivato solo il 13 novembre scorso e da tale devono passare altri 10 giorni lavorativi perché arrivi il PIN dall’Inps, attraverso il quale inserire le richieste dei circa 600 steward interessati. Ciò consentirà all’Adecco di pagare i mesi di settembre e ottobre entro il prossimo fine settimana. Inoltre oggi allo stadio Olimpico, prima del match con il Cagliari, sarà presente un rappresentante della società milanese proprio al fine di chiarire la vicenda con gli steward coinvolti.

Fonte: Radio Roma Capitale 93.00/LaRoma24.it