Roma Calcio » AS Roma News » ATALANTA-ROMA Curiosità in cifre

ATALANTA-ROMA Curiosità in cifre

Roma vittoriosa a Bergamo

Roma vittoriosa a Bergamo

Luca Cigarini, se dovesse scendere in campo contro la Roma, raggiungerebbe il traguardo delle 100 presenze con la maglia dell’Atalanta. Le attuali 99, nel corso delle quali il centrocampista ha anche realizzato 7 reti, sono così suddivise: 94 in serie A e 5 in coppa Italia. L’esordio assoluto di Cigarini con l’Atalanta risale all’11 marzo 2007: Atalanta-Parma 1-1, in serie A. Atalanta e Roma, con il Chievo, sono due delle 3 squadre della serie A 2013/14 che non hanno ancora subito rigori dopo 13 turni di campionato. L’ultimo a sfavore dei nerazzurri risale, invece, al 13 aprile scorso, Atalanta-Fiorentina 0-2, con realizzazione di Pizarro; da allora sono passate 19 giornate.

L’ultimo rigore assegnato contro la Roma risale all’8 aprile scorso, nel derby pareggiato per 1-1 contro la Lazio, fallito da Hernanes. Da allora sono passate 20 giornate. Metamorfosi della Roma in attacco: nelle prime 8 giornate i giallorossi hanno segnato 22 gol, alla media di 2,75 a partita, fin quando Totti è stato presente. Infortunatosi Totti, la Roma ha segnato 4 reti appena nelle 5 giornate successive, alla media di 0,80 a partita, in pratica un rapporto addirittura superiore di 1 a 3. A conferma della decisività del capitano, Totti resta ancora – dopo 13 turni di campionato – il calciatore più determinante della Roma con 6 punti portati con i suoi gol decisivi, ossia le pesanti vittorie di Parma (3-1) e Milano sull’Inter (3-0).

Fonte: Ansa/Football Data