Roma Calcio » AS Roma News » BRASILE Amantino Mancini chiude la carriera nella serie D del suo paese

BRASILE Amantino Mancini chiude la carriera nella serie D del suo paese

Il tacco di Dio

Il tacco di Dio

Era uno degli esterni più forti della Serie A, lanciato da Fabio Capello e consacratosi con Luciano Spalletti nella Roma che sfiorò lo scudetto e arrivò ai quarti di finale di Champions League. Amantino Mancini, oggi 33 anni, ha vissuto notti da sogno con la maglia giallorossa, realizzando gol stupendi e importantissimi come il colpo di tacco nel derby contro la Lazio o il terrificante sinistro al Lione dopo un doppio passo da urlo. La Roma lo ha ceduto all’Inter per 15 milioni, ma a Milano si è perso prima in nerazzurro e poi in prestito al Milan. Malinconico il suo ritorno in Brasile dopo i problemi di alcolismo e le accuse di violenza sessuale. Oggi gioca nel Villa Nova Atletico Clube, squadra militante nella quarta divisione brasiliana (l’equivalente della serie D italiana).