Roma Calcio » AS Roma News » BRASILE Corsa contro il tempo per la consegna dello stadio Itaquerao alla Fifa

BRASILE Corsa contro il tempo per la consegna dello stadio Itaquerao alla Fifa

brasile-2014Il giorno dopo l’incidente allo stadio Itaquerao di San Paolo, avvenuto nella fase finale dei lavori di costruzione in cui hanno perso la vita due operai, in Brasile regna ancora un clima misto di incredulità, per il tragico epilogo e di incertezza per i tempi di consegna dell’impianto alla Fifa. Il Comitato organizzatore locale dei Mondiali garantisce che la partita inaugurale del torneo si giocherà regolarmente su questo terreno di gioco, come da programma, ma rimane la preoccupazione per gli inevitabili ritardi dei cantieri. Il governatore di San Paolo ha chiesto «rigorose indagini» sulle cause del disastro, ma sia lui che il presidente della Federcalcio verdeoro (Cbf), Josè Maria Marin, hanno anche assicurato che l’incontro di apertura si svolgerà nella futura “casa” del Corinthians.

Ufficialmente, il termine per la consegna alla Fifa dei sei stadi restanti, sui 12 totali in cui si disputerà la Coppa, scade alla fine di dicembre. Alcuni però potrebbero non finire a tempo. Le situazioni più critiche sono nell’Arena Pantanal di Cuiabà, nell’Arena Amazonia di Manaus e nell’Arena da Baixada di Curitiba. In tutti questi casi, meno del 90% dei lavori sono stati conclusi. Una corsa contro il tempo che, anche alla luce del rinnovato allarme sulle condizioni di sicurezza degli impianti, mette in apprensione la Federazione mondiale, a Zurigo.

Fonte: Ansa