Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » CALCIO INTERNAZIONALE L’andata dei play-off mondiali: Francia vicina all’esclusione, ok Uruguay e Portogallo

CALCIO INTERNAZIONALE L’andata dei play-off mondiali: Francia vicina all’esclusione, ok Uruguay e Portogallo

Ibra e Ronaldo

Ibra e Ronaldo

Tra ieri sera e giovedì si sono disputate le gare d’andata degli spareggi play-off internazionali, validi come ultima chance per 12 nazionali per ottenere la qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. L’altro ieri sono arrivate due vittorie decisive e senza appello per Uruguay e Messico, entrambe abili a rifilare una cinquina alle rispettive avversarie Giordania e Nuova Zelanda, mettendo ormai più di un piede verso il mondiale sudamericano.

Ieri si sono invece giocate le quattro gare di spareggio per la zona europea. Il risultato che fa più scalpore è il 2-0 subito dalla Francia in casa dell’Ucraina, che rischia seriamente di escludere i galletti dalla fase finale del torneo intercontinentale. Bene il Portogallo, che domina in casa sulla Svezia e vince di misura grazie al solito Ronaldo. La Grecia supera la Romania con un bel 3-1 che costringerà gli sconfitti ad una rimonta complicata nel match di ritorno. 0-0 timido invece tra Islanda e Croazia, sfida che si deciderà dunque soltanto martedì prossimo a Zagabria.

I risultati dei playoff d’andata:

Giordania-Uruguay 0-5 (22′ Pereira, 42′ Stuani, 69′ Lodeiro, 78′ Rodriguez, 90′ Cavani)

Messico-Nuova Zelanda 5-1 (31′ Aguilar, 39′ Jimenez, 47′ e 79′ Peralta, 82′ Marquez, 86′ James)

Grecia-Romania 3-1 (14′ e 67′ Mitroglu, 19′ Stancu, 21′ Salpingidis)

Islanda-Croazia 0-0

Portogallo-Svezia 1-0 (82′ Ronaldo)

Ucrania-Francia 2-0 (61′ Zozulya, 83′ rig. Yarmolenko)

Keivan Karimi