Roma Calcio » AS Roma News » CAMPO TESTACCIO Manca: “Domani mozione per il recupero dell’area”

CAMPO TESTACCIO Manca: “Domani mozione per il recupero dell’area”

Una veduta dello storico Campo Testaccio

Una veduta dello storico Campo Testaccio

Graziella Manca, Consigliere S.E.L. del I Municipio, annuncia un’importante iniziativa.

“Domani mattina in Consiglio Municipale presenteremo una mozione che impegna la Presidente del Municipio Sabrina Alfonsi ad attivarsi presso il Comune, per conoscere lo stato attuale del progetto del PUP, affinchè sia ripristinata al pù presto l’area del Campo Testaccio. Ricordiamo – prosegue Manca – che il progetto prevedeva una chiusura dell’area per un tempo massimo di 18 mesi, invece sono passati 4 anni e il vecchio campo di terra, smantellato, è stato sostituito da un’enorme buca incolta. Si dovrebbe cercare un percorso pubblico-privato che preveda il coinvolgimento della AS ROMA, soprattutto se il Comune non ha le risorse necessarie all’intervento di riqualificazione. L’importanza storica e culturale di Campo Testaccio per la città e per il Rione è indiscutibile, ma non dimentichiamo che questo è l’unico impianto sportivo del Rione, e l’unico campo di proprietà comunale all’interno del territorio del I Municipio. Per questo dobbiamo e vogliamo risolvere il problema, dare risposte al quartiere, ai bambini della scuola calcio Testaccio che ora devono andare in altri rioni per fare calcio, e ai 200 tifosi della Curva Sud che il 17 novembre si sono dati appuntamento al Campo per “pulire la storia” come ha scritto Cagnucci su “Il Romanista”. Ci auguriamo che domani la mozione passi in Consiglio, così da tenere accesa la luce sul tema di Campo Testaccio e arrivare in tempi brevi alla risoluzione del problema con un impegno di tutte le forze politiche di maggioranza e opposizione”.

Fonte: radio roma capitale