Roma Calcio » AS Roma News » INTER Vittorio Dotti: “Nel 1978 Berlusconi voleva comprare la società”

INTER Vittorio Dotti: “Nel 1978 Berlusconi voleva comprare la società”

Il presidente del Milan Silvio Berlusconi

Il presidente del Milan Silvio Berlusconi

Berlusconi voleva comprare l’Inter. A rivelarlo è Vittorio Dotti, ex avvocato di Silvio Berlusconi, con cui ha lavorato per oltre 16 anni, oggi al programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’. “Nel 1978 Berlusconi voleva comprare l’Inter.  Partecipai ad una riunione con Fraizzoli, Rivera e Berlusconi”, ha  esordito Dotti, che e’ stato anche membro del cda del Milan. “Per  quale motivo Berlusconi non prese piu’ la squadra nerazzurra? Perche’  Fraizzoli non gliela ha voluta vendere, non per motivi economici ma per l’aspetto affettivo“. Non si e’ arrivati a parlare di cifre. “Da  quel che ricordo non si e’ arrivati a parlare di cifre”. Dotti svela  anche un particolare riguardo la fede calcistica dell’attuale amministratore delegato del Milan Adriano Galliani: “Quando lo conoscevo io era tifoso della Juventus, da bravo brianzolo amava i  colori bianconeri”, ha concluso Dotti.

Fonte: Adnkronos