Roma Calcio » AS Roma News » LEGA CALCIO Beretta: “Questione stadi è centrale. Avanti con il nuovo testo”

LEGA CALCIO Beretta: “Questione stadi è centrale. Avanti con il nuovo testo”

Maurizio Beretta

Maurizio Beretta

«La polemica sull’emendamento stadi? Onestamente è difficile da capire. Il testo fatto dal governo era di grande equilibrio e certamente non era in grado di favorire alcuna speculazione edilizia. L’importante è sapere se vogliamo fare questi nuovi stadi di cui il calcio italiano ha bisogno oppure non fare nulla». Lo ha detto Maurizio Beretta, presidente della Lega Serie A, ai microfoni di Sky Tg24. Il ministro degli Affari Regionali con delega allo Sport, Graziano Delrio, ha fatto sapere di avere consegnato stanotte al Governo il nuovo testo assicurando che nella sua versione definitiva non ci sarà un rischio speculazione edilizia. La precedente bozza aveva sollevato numerose perplessità che Beretta sembra non condividere. «Anche perchè -ha spiegato- ogni tipo di investimento su nuovi campi o ristrutturazioni è valutato e autorizzato da tutte le istituzioni pubbliche. Onestamente non vedo dove sarebbe il rischio. Mi auguro che il testo venga guardato con grande attenzione e equilibrio, credo che questa sia una questione centrale per lo sport e per il calcio italiano e va affrontata con grande pragmatismo e realismo. Tra l’altro metterebbe in moto un bel pò di attività economica e occupazione a costo zero per le finanze pubbliche e per la collettività».

Fonte: AdnKronos