Roma Calcio » AS Roma News » MERCATO ROMA Ag.Viviani: “Sogna di tornare nella capitale”

MERCATO ROMA Ag.Viviani: “Sogna di tornare nella capitale”

Il centrocampista Federico Viviani

Il centrocampista Federico Viviani

Giampiero Pocetta, agente dell’ex centrocampista giallorosso Federico Viviani è stato intervistato dal portale web. Queste le sue parole:

Viviani ha segnato un grande gol con la Nazionale Under 21, confermando di avere della grandi capacità sui calci da fermo.

“Federico è un giocatore importante, ha grandi qualità e le sta dimostrando anche con la maglia azzurra. Essendo molto giovane incappa in delle pause, ma è difficile chiedere di più. Bisogna avere coscienza e saperli anche aspettare questi giovani. Viviani è arrivato presto in A, continuando di questo passo potrà ritagliarsi la sua notorietà”.
A Pescara sta trovando delle difficoltà nel trovare un posto nell’undici titolare, perché?
“Il Pescara è stato allestito per cercare di centrare la promozione, ovvio che ci sia molta concorrenza. Adesso sta a lui lottare per conquistare un posto da titolare anche con il Pescara ma sono convinto che ci riuscirà, ha tutte le qualità per imporsi. Ha caratteristiche delineate che torneranno molto utili all’allenatore”.
In caso contrario, valutereste un possibile addio a gennaio?
“Ma io ragiono sul presente, il calcio mi ha insegnato che le cose cambiano giorno dopo giorno. A gennaio tireremo le somme, valutando se la scelta è stata giusta o meno. Il Pescara è stato allestito per vincere il campionato, ha una rosa molto competitiva ma lui è un giocatore importante”.
Il Pescara nel presente, la Roma nel futuro.
“È arrivato in Abruzzo con la formula del prestito, è chiaro che per un giocatore uscito da quel settore giovanile il sogno è vestire la maglia giallorossa. Magari nel futuro potrà coronare questo sogno”.
Da un biancoazzurro all’altro, Piscitella sta vivendo un periodo difficile.
“Ha avuto un infortunio che lo ha penalizzato molto, è da un mese che non riesce ad allenarsi con il gruppo. Speriamo che possa tornare presto”.
Anche lui è osservato dal ct Di Biagio.
“Sì perché ha delle caratteristiche tecniche ben precise, salta l’uomo con facilità. Ha delle qualità che verranno fuori anche in azzurro”.