Roma Calcio » AS Roma News » TORINO-ROMA Le pagelle dei giallorossi

TORINO-ROMA Le pagelle dei giallorossi

Strootman

Strootman

Diamo i voti ai calciatori della Roma scesi in campo stasera nel posticipo dell’undicesima giornata a Torino:

DE SANCTIS 7 – Torna a prendere gol dopo circa 700 minuti, ma non ha colpe. Straordinario invece sul colpo al volo di Meggiorini.

MAICON 6 – Lento e poco riconoscibile per un’ora, nel finale spinge come il vero Maicon.

BENATIA 6 – Primo errore stagionale che costa il pari del Toro. Ma sull’azione pesa un mezzo fallo di Meggiorini su di lui. Dal 73′ MARQUINHO 5,5 – E’ più in terra che nel vivo del gioco.

BURDISSO 6 – Non commette errori gravi, tiene discretamente la posizione.

BALZARETTI 5,5 – Soffre troppo le accelerazioni di Cerci e se lo perde in occasione dell’1-1.

BRADLEY 6,5 – Sicuro e sempre deciso nel giro palla romanista.

DE ROSSI 6,5 – Gioca un gran primo tempo da metronomo, meno bene nella ripresa come tutti i suoi compagni. Nel finale si improvvisa anche centrale difensivo.

STROOTMAN 6,5 – L’olandese punge su azione d’angolo a coronamento di una prova solida e positiva. Soffre alla lunga la stanchezza delle tante gare consecutive giocate da titolare.

PJANIC 7 – Il migliore dei suoi, sempre nel vivo del gioco. Splendido l’assist per Strootman, nel finale prende per mano la squadra alla ricerca vana della vittoria.

FLORENZI 6 – Tanta corsa e movimento, ma poca ispirazione. Dal 86′ DODO’ SV

BORRIELLO 5,5 – Prova di nuovo generosa, ma stavolta sterile e difficoltosa. Dal 67′ LJAJIC 6,5 – Mina vagante improvvisa nell’attacco giallorosso, sfiora il gol un paio di volte su punizione e riaccende la fiamma. Poteva subentrare molto prima.

GARCIA 6 – Primo stop in campionato per la sua squadra, dopo un incontro che, almeno nel primo tempo, sembrava alla portata. Borriello titubante andava sostituito prima, ma un pareggio contro un pericoloso e vivo Torino ci può anche stare e non ridimensiona affatto le magie finora realizzate.

Keivan Karimi