Roma Calcio » AS Roma News » TORINO-ROMA PRE-PARTITA Ljajic: “I record fanno piacere ma dobbiamo dare il massimo”. Baldissoni: “Le altre vincono? Uno stimolo in più” (AUDIO)

TORINO-ROMA PRE-PARTITA Ljajic: “I record fanno piacere ma dobbiamo dare il massimo”. Baldissoni: “Le altre vincono? Uno stimolo in più” (AUDIO)

Torino vs Roma

Torino vs Roma

Tutte le interviste del pre-partita di Torino-Roma:

Baldissoni a Sky Sport

Non si può godere questi primati, le inseguitrici vincono tutte E ‘normale, quando una squadra va bene si stimola la concorrenza. Ma di rimbalzo è uno stimolo per noi, per farci far meglio.

Allegri era uno dei candidati alla panchina, Garcia all’inizio sottovalutato è al centro dell’attenzione. Che effetto fa? Non ho tempo per pensare a queste cose. E’ successo anche lo scorso anno, è normale scegliere una rosa di nomi, ma una volta che la scelta è stata fatta non pensiamo agli altri.

Spopola su twitter l’hashtag #garciapuò. Il suo “Garcia può”?  L’abbiamo detto in passato, non crediamo all’uomo della provvidenza, il risultato è il lavoro di tutti e della voglia di riscatto di tutti. Quello che vorrei chiedere a lui? non lo dico.

Cosa la preoccupa di questo Toro, che gioca con il 4-3-3?Un po’ ci aspettavamo questo, hanno qualità davanti, è giusto per loro giocare sulle migliori qualità ma noi dobbiamo fare il nostro, non facciamo noi la formazione del Torino.

Ljajic a Sky Sport

Sarebbe bello fermarsi e godere di questi record ma le altre vanno forte Pensiamo solo a noi, non guardiamo le altre. Pensiamo a dare il massimo, vogliamo continuare sulla nostra strada Il Torino? Un ottima squadra che vuole sempre giocare la palla e ti può mettere in difficoltà. Spero che andrà bene Garcia ha avuto belle parole per te, ma segni solo quando parti dalla panchina, una casualità? Volete sempre fare polemica (ride, ndr). E’ il vostro lavoro, ma io non mi preoccupo. Se la Roma vince sempre, posso anche non segnare

Ljajic a Roma Channel

Una vittoria per battere un record europeo da battere e tenere la distanza da Juve e Napoli Fa piacere il record, ma pensiamo al campionato che è importantissimo. Il record europeo, se arriva, ci farebbe piacere, ma guardiamo solo a noi e non alle altre. Vediamo di far bene come le prime 10 partite Sarebbe bello se arriva con un tuo gol Si, ma è importante che la Roma vinca, non importa chi segna Il Torino? Un ottima squadra che vuole giocare sempre il possesso palla, può metterci ini difficoltà ma speriamo di vincere

Intervista Antonio Comi, direttore generale Torino, a Sky Sport

“Sappiamo di affrontare una grande squadra: vincere dieci partite consecutive non è da tutti, ma la legge dei grandi numeri potrebbe darci una mano. Ci mancano quei 3-4 punti che ci avrebbero dato ancor più tranquillità, ma sono fiducioso: abbiamo voglia di stupire. Tifosi della Juventus a nostro favore stasera? E’ normale: la Roma viaggia a un ritmo incredibile. Noi pensiamo a noi stessi per ottenere una classifica tranquilla, come merita il Torino“.

Barreto a Mediaset

Vittoria che manca da 23 anni
E’ una partita durissima cercheremo di fare il massimo, è molto importante per noi e per i punti in classifica.

Che armi userete?
Sicuramente l’attacco e cercheremo di partire in contropiede, in attacco abbiamo giocatori veloci e cercheremo di sfruttare questo.

Che campionato ti aspetti per la zona retrocessione? 
E’ un campionato durissimo, dobbiamo fare punti perché ci servono

Barreto a Sky

Come vedi il momento del Torino? 
E’ particolare, sappiamo che ci sono delle difficoltà, oggi è importante per noi e dobbiamo cercare di raccogliere punti.

Sono preoccupanti i numeri della Roma?
Penso di si è dall’inizio che stanno facendo un campionato strepitoso e noi cercheremo di fare una grande partita perchè ci servono i punti