Roma Calcio » AS Roma News » ATALANTA-ROMA Colantuono: “Pjanic doveva avere rispetto”. “Consigli: “Dopo la parata su Florenzi credevamo di vincere”

ATALANTA-ROMA Colantuono: “Pjanic doveva avere rispetto”. “Consigli: “Dopo la parata su Florenzi credevamo di vincere”

Stefano Colantuono

Stefano Colantuono

Il tecnico dell’Atalanta Stefano Colantuono ha parlato al termine della gara pareggiata in casa contro la Roma nei minuti finali:

Come è arrivata la sua espulsione?

“Un momento concitato della gara, ci siamo detti qualcosa con Pjanic. Scherzando, essendo io più vecchio, doveva avere più rispetto (ride, ndr). Non c’è bisogno di chiarimento, sono cose normali in campo”.

Avete giocato una grande prima parte di gara, poi una flessione.

“Siamo rimasti in dieci perché a cambi finiti, Moralez aveva i crampi e non si muoveva più. Abbiamo fatto una gran bella partita, considerando l’emergenza in cui eravamo. Scaloni è stato stoico, aveva dolori ovunque, non so neanche io come abbia fatto. Cazzola difensore centrale è andato bene ed è un centrocampista. Uscito Del Grosso per lo stiramento, abbiamo giocato con Bonaventura, Brienza, Moralez e Denis. Li abbiamo messi sotto, non abbiamo sfruttato le ripartenze, ma è uscita la qualità della Roma e va bene così”.

Fonte: Sky Sport

 

Il portiere dell’Atalanta Andrea Consigli ha parlato nel post partita della gara contro la Roma:

Su Florenzi la parata più difficile?

“Ci avevo creduto anche io dopo quella parata, pensavamo di vincere. E’ stata una bella parata, d’istinto. Il tiro di Marquinho è più pericoloso perché insidioso, ti fa rischiare l’errore. E’ un risultato che va bene, abbiamo giocato alla grande la prima ora, poi la Roma con la qualità è uscita e ci ha schiacciato. Da fastidio solo aver subito il gol all’ultimo minuto”.

In casa vi trasformate, come mai vi accade questo?

“Ci sentiamo più sicuri di noi, dobbiamo riuscire a mettere più personalità in trasferta. Se avessimo ottenuto qualche punto in più lontano da Bergamo avremmo una classifica ottima”.

Sei rimasto a Bergamo finora anche se hai una media voto sempre alta. Se arrivassero offerte, andresti via?

“Qui sto benissimo, non sono arrivate offerte importanti. Lascerei questa piazza solo per giocare in Europa”.

Fonte: Sky Sport