Roma Calcio » AS Roma News » ATALANTA-ROMA Sabatini: “Le esclusioni di Ljajic e Pjanic rientrano nella normale alternanza”

ATALANTA-ROMA Sabatini: “Le esclusioni di Ljajic e Pjanic rientrano nella normale alternanza”

Walter Sabatini

Walter Sabatini

Ecco di seguito riportate le parole del direttore Walter Sabatini prima del delicato match contro l’Atalanta:

Pjanic e Ljajic fuori?

“Sono sostituiti da due pezzi da 90 nella stessa misura, nella testa dell’allenatore non ci sono comprimari, va bene cosi”.

Troppi cambiamenti potrebbero essere un rischio?

“E’ una scelta tecnica,. Ljajic avrà il suo spazio, sono avvicendamenti normali perché il mister si fida dei ragazzi. Non c’è problema per noi, anzi, è bene che tutti abbiano spazio”.

Come ha visto la squadra dopo 3 pareggi?

“Sono tranquilli, i risultati sono arrivati con la prestazione. E’ fisiologico, ci aspettavamo risultati che non ci dessero ragione, ma accettiamo il verdetto del campo. I ragazzi sono motivati”.

La squadra subisce questa mancanza di risultati nonostante giochi meglio?

“Abbiamo costruito molto ma non siamo stati fortunati. devo dire Ultimamente contro di noi i portieri sfoderano prestazioni rilevanti. Preferiremmo un po’ aggiustare la mira, ma non possiamo lamentarci di come si è espressa la squadra”.

Ljajic escluso per dargli uno stimolo a essere più cinico?

“Al suo posto gioca un ragazzo che ha sempre fatto bene.Non è una frase di circostanza ma siamo contentissimi di Ljajic. Quando è stato molto criticato per gli errori si è sempre costruito le occasioni da gol. Oggi c’è un alternanza normale, voglio sgomberare il campo da questo. Ljajic non ha fatto bene ma siamo strafelici di lui e dei suoi comportamenti”.

D’Ambrosio?

“Avrete notato che tutti i giocatori d’Europa vengono accostati alla Roma. Non è così D’Ambrosio è un giocatore forte, lo rispettiamo ma è del Torino, non ci pensiamo proprio. L’ha detto anche Garcia in conferenza, sono tutti discorsi rinviati a dopo Natale”.

Fonte: Sky