Roma Calcio » A- Senza categoria » CONI Malagò: “Roma-Fiorentina non sarà banale, ma tifo per i giallorossi”

CONI Malagò: “Roma-Fiorentina non sarà banale, ma tifo per i giallorossi”

Giovanni Malagò

Giovanni Malagò

“La sciarpa viola ce l’ho addosso da tre mesi, sono uno scaramantico di natura”. Ha scherzato così sulla vigilia di Roma Fiorentina il presidente del Coni Giovanni Malagò a margine del suo intervento al seminario sull’impiantistica sportiva che si è tenuto oggi a Firenze.“Non sarà una partita banale e non mi piace essere ipocrita, domani farò il tifoso per i giallorossi anche se c’è un pezzo di Roma molto importante a Firenze – ha aggiunto Malagò – Non mi riferisco solo alla mia amicizia con Diego Della Valle ma penso anche a un allenatore al quale sono affezionato e che stimo moltissimo, come Vincenzo Montella. Il direttore generale Daniele Pradèpoi è un mio grande amico. La Fiorentina ha fatto due grandissimi acquisti con il direttore generale e con l’allenatore. Questo fa capire il mio affetto per la squadra viola”. Malagò ha parlato anche della legge sugli stadi: “Riguardo alla legge sugli stadi non sono deluso perchè sono ottimista di natura. C’è un preciso impegno dal parte dell’esecutivo per inserire nel patto di stabilità questo provvedimento che è reclamato a gran voce da tutto il movimento sportivo. Ma il nostro non è il mondo degli stadi, quello della Fiorentina, dell’Inter o della Lazio, è semmai quello degli impianti sportivi, un mondo dove in Italia c’è una fame da far paura”.