Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » ESTERO Bayern in fuga, stop Real. Gol e spettacolo tra City e Arsenal, crolla il Tottenham

ESTERO Bayern in fuga, stop Real. Gol e spettacolo tra City e Arsenal, crolla il Tottenham

Gol di Aguero

Gol di Aguero

Un  weekend ancora ricco di gol e magie quello disputatosi sui campi di calcio internazionali. Andiamo a vedere cosa è successo nei quattro maggiori campionati europei tra venerdì e domenica:

FRANCIA

Invariata la lotta al vertice in Ligue 1; vincono tutte le tre prime della classe, con il PSG sempre capolista abile ad espugnare per 3-1 il terreno del Rennes, con i gol di tre ‘ex italiani’ come Ibrahimovic, Thago Motta e Cavani. Risponde il primo inseguitore, ovvero il Monaco di Ranieri, che trionfa a Guingamp per 2-0, mentre il Lille segue in scia vincendo di misura sul Bastia in rimonta. In zona Europa continua la risalita del Bordeaux che battendo il piccolo Valenciennes stacca le rivali e si piazza al quarto posto in classifica.

GERMANIA

Fuga ormai inarrestabile per il Bayern Monaco, arrivato alla quattordicesima vittoria stagionale su 16 incontri contro l’Amburgo, sconfitto per 3-1 alla Allianz Arena. Fine settimana perfetto per i bavaresi, che vedono entrambe le principali rivali fermarsi pesantemente: il Bayer Leverkusen è sconfitto in casa dall’Eintracht per 1-0, mentre il Borussia, appagato dalla qualificazione in Champions di mercoledì scorso, pareggia 2-2 sul campo dell’Hoffenheim. Bayern ora rispettivamente a +7 e +12 sulle inseguitrici. Pari invece del Monchengladbach in casa del Mainz, con i renani che restano al terzo posto in compagnia della squadra di Dortmund.

INGHILTERRA

Turno di campionato scoppiettante in Premier League; il match clou tra Manchester City e Arsenal segna il record di marcature stagionali in un solo incontro: finisce 6-3 per i citizens, che riaprono il discorso al vertice dopo una gara impressionante e giocata a ritmi elevatissimi. Ne approfitta il Chelsea che batte 2-1 il Crystal Palace e soprattutto il Liverpool, che si sbarazza con un clamoroso 5-0 esterno del Tottenham grazie al solito show di Suarez. Per Villas Boas è crisi nera. Si rialza invece lo United che dopo due sconfitte consecutive vince e convince sul campo del West Ham con un netto 3-0. Continua l’ottimo momento dell’Everton, ad oggi quarto in classifica, grazie al 3-1 interno sul Fulham degli ex romanisti Stekelenburg e Riise.

SPAGNA

Fuga a due in vetta alla classifica della Liga per Barcellona e Atletico Madrid, appaiate a 43 punti; i blaugrana ringraziano la doppietta di Neymar che liquida un coriaceo Villarreal, mentre il solito bomber Diego Costa lancia i colchoneros verso un altro successo rotondo sul malcapitato Valencia. Stop brusco per il Real Madrid, che ritrova Ronaldo ma si fa bloccare sul 2-2 dall’Osasuna, con Pepe che salva i blancos da una clamorosa sconfitta. Brillante cammino in zona Champions per l’Athletic Bilbao che pareggia 1-1 sul terreno del Siviglia.

Keivan Karimi