Roma Calcio » AS Roma News » FIORENTINA Pasqual: “A Roma per fare punti e restare vicini alle prime”. Compper: “Partita difficilissima”

FIORENTINA Pasqual: “A Roma per fare punti e restare vicini alle prime”. Compper: “Partita difficilissima”

Il terzino della Fiorentina Pasqual

Il terzino della Fiorentina Pasqual

“Sono pronto per giocare domenica contro la Fiorentina”. Manuel Pasqual, a margine di un evento benefico a Firenze, assicura di aver recuperato e di essere a disposizione di Montella per il big-match contro la Roma. “Non abbiamo dimenticato le tre sconfitte subite contro la Roma l’anno scorso, ma ci siamo tolti comunque grosse soddisfazioni durante la stagione – ha proseguito il capitano della Fiorentina -. Speriamo di riprenderci domenica prossima all’Olimpico quei punti che la passata stagione abbiamo lasciato per strada, sia in campionato che in coppa Italia. Non perdere a Roma vorrebbe dire rimanere attaccati al treno di testa. Vogliamo correre fino alla fine per il nostro obiettivo. La Roma ha tanti giocatori pericolosi, bisognera’ vedere se Totti rientra, in attacco hanno grande velocita’. Hanno Maicon che spinge tantissimo, hanno una buona potenza”. Il grande ex della gara sara’ Ljajic. “Non l’ho sentito in questi giorni, ma un paio di mesi fa si’, era tranquillo come spero non sia domenica prossima, anzi mi auguro sia abbastanza nervoso a fine partita”. Nel frattempo questa mattina ha fatto visita al centro sportivo viola l’ex bomber Gabriel Omar Batistuta. “E’stato un capitano che ha fatto la storia della Fiorentina, spero un giorno di farlo anch’io, anche se non sono un campione come lo e’ stato lui – ha sottolineato Pasqual -. Mi ha fatto piacere che sia venuto a vederci allo stadio lunedi’ scorso e questa mattina al centro sportivo. E’ un segnale positivo e magari anche un riavvicinamento con la societa’”.

Marvin Compper: “Tutti i nostri pensieri sono per Mandela, la sua morte è molto triste, ricordiamo ciò che ha fatto. La Roma? Ogni partita è importate, è presto per parlare di obiettivi, sarà una partita difficilissima, speriamo di prendere almeno un punto. La Roma è forte nella difesa, lavora tanto in quel reparto. Noi speriamo di fare uno o due gol. I ko dell’anno scorso? Vogliamo fare meglio della passata stagione. Il mondiale? Sarà una competizione interessante. Batistuta? È stato bello incontrarlo”.