Calciomercato Roma, dalla Spagna: Mourinho brucia il Barcellona

Calciomercato Roma, dalla Spagna arrivano delle interessanti novità relative alla trattativa più discussa in questi giorni all’ombra del Colosseo.

José Mourinho ©Getty Images

Dal mese di giugno una delle questioni che abbiano maggiormente attirato l’attenzione mediatica e rappresentato il principale motivo di confronto e discussione nella Capitale è quella inerente al centrocampista.

Mourinho, al di là degli allontanamenti di diversi elementi, ben consapevole delle condizioni economiche del club, aveva indicato come prioritario l’acquisto di un giocatore a schermo della difesa che potesse occupare uno dei due posti in questa zona di campo.

Al di là di Cristante e Veretout, lo Special One non sembra nutrire molta fiducia nelle alternative, come evidenziato dalle ripetute esclusioni e scelte tecniche maturate nei confronti di Diawara e Villar.

Le ultime due uscite prima della sosta hanno invece testimoniato come il mister voglia puntare sul giovane Darboe, protagonista di una buona parentesi di fine stagione lo scorso anno e attentamente valutato nell’ultimo pre-season dal portoghese.

Ciò non ha comunque spento l’anelito di Mourinho a voler abbracciare un giocatore che abbia caratteristiche in grado di coadiuvare la rosa in fase difensiva e imbottire un centrocampo apparso sovente in affanno in questa tipologia di situazione.

Leggi anche –> Roma, alleanza di mercato con la Juventus | Scambio a gennaio

Calciomercato Roma, le ultime dalla Spagna su Zakaria

Calciomercato Roma
Denis Zakaria ©GettyImages

In queste ultimissime ore sono arrivate delle interessanti conferme relative alle possibilità di assistere all’approdo, dopo Natale, di Denis Zakaria. Il centrocampista era stato accostato ai capitolini già a fine agosto e rappresenterebbe il profilo dalle caratteristiche giuste per accontentare “Mou”.

La conferma è arrivata anche dalla Spagna e, in particolar modo, dal portale “Diario Sport” il quale ha evidenziato come i capitolini rappresentino effettivamente la squadra attualmente vantante la pole position in questa trattativa.

La situazione contrattuale di Zakaria e le sue caratteristiche, che gli permettono di essere annoverato tra i profili maggiormente promettenti in questo ruolo, hanno però attirato l’attenzione di numerosi club europei.

Secondo la suddetta fonte, ci sarebbe soprattutto il Barcellona, che necessita di un ruba palloni con uno spiccato fiuto offensivo nonché di un elemento che abbia potenza fisica ed esplosività.

Caratteristiche, quest’ultime, che rispondono proprio al nome del numero 8 svizzero per il quale, per riportare un’espressione del sito iberico, “Il Barcellona deve accelerare per arrivare a lui”.

Nei prossimi giorni capiremo se il Barca possa effettivamente rappresentare un ostacolo o se la tempestività di Pinto e adepti abbia permesso loro di anticipare di gran lunga una concorrenza destinata ad aumentare sempre di più.