Calciomercato Roma, jolly in difesa | Doppio colpo in Serie A

Calciomercato Roma, i giallorossi potrebbero sfruttare diverse occasioni nella prossima campagna acquisti. Questi i jolly sul taccuino di Pinto.

Tiago Pinto © Asromalive.it

La prossima settimana i giallorossi riprenderanno il cammino italiano e internazionale dopo le due settimane di pausa che hanno congelato il campionato fino a metà ottobre. Domenica 17, alle 20.45, capitan Pellegrini e compagni sono attesi dalla delicata sfida esterna contro la Juventus.

In seguito a quest’ultima inizierà un vero e proprio tour de force che porterà Mourinho e i suoi uomini ad affrontare in poco più di due settimane alcune tra le realtà più forti e pericolose del nostro campionato. La mentalità del mister non cambierà e nei suoi piani ci sarà sempre l’intenzione di provare a battere l’avversario, indipendentemente dal suo nome, ragionando step by step e con fiducia e consapevolezza nei propri mezzi e limiti.

Parallelamente, invece, il connazionale dello Special One, Tiago Pinto, continuerà a monitorare le diverse occasioni di mercato per rinforzare la rosa.

Al di là della situazione legata al centrocampo, circa la quale sono emerse interessanti novità, ai piani alti di Trigoria sono state avviate alcune valutazioni  relativamente al reparto difensivo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, passato presente e futuro | Annuncio del giocatore

Calciomercato Roma, i jolly low cost sul taccuino di Tiago Pinto

Calciomercato Roma
Bećir Omeragić ©GettyImages

Le reiterate problematiche fisiche di Smalling, unitamente alla scarsa considerazione palesata da Mourinho nei confronti di Kumbulla, hanno portato la dirigenza a fare delle valutazioni anche nella regione difensiva.

Senza dimenticare dell’assenza di una valida alternativa a Karsdorp, a partire dal mese di gennaio potrebbe registrarsi l’approdo di almeno uno degli elementi che adesso vi citeremo. Si tratta di giocatori che potrebbero arrivare a condizioni molto convenienti.

Fra questi, segnaliamo Danilo D’Ambrosio, in scadenza nel 2022. Rappresentante un vero e proprio “usato sicuro”,  è in grado di ricoprire più ruoli in difesa e di adattarsi anche ad un ipotetico scenario tattico di disposizione a tre. Da ricordare anche la situazione del giovane difensore centrale dello Zurigo, Bećir Omeragić. Il classe 2000 è stato accostato ai capitolini già nelle scorse settimane e potrebbe finire al centro di un interessante scambio.

Da segnalare, in ultimo, Marcus Holmgren Pedersen, giovane laterale del Feyenoord, la cui polivalenza permetterebbe ai giallorossi di vantare un elemento importante sia per giocare al centro che per assicurare maggior riposo alla su citata “locomotiva olandese”.

Il suo valore oscilla tra i 3 e i 4 milioni di euro, grazie alle belle prestazioni sciorinate di Eredivisie dopo essere stato prelevato dal Molde per 1 milione.

Un’ultima pista potrebbe riguardare il difensore napoletano del Torino, Armando Izzo, accostato alla squadra già in passato ma il cui contratto in scadenza nel 2024 acuisce le difficoltà di trattare con un presidente inamovibile come Cairo.