Calciomercato Roma, svolta in uscita | Tesoretto in arrivo

Durante l’estate diversi esuberi della rosa della Roma sono stati ceduti in prestito. Facciamo il punto della situazione. 

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©Asromalive.it

L’estate giallorossa è stata segnata da un calciomercato che ha cercato di rinnovare profondamente la squadra a disposizione di José Mourinho. Il primo passo è stato necessariamente trovare una nuova sistemazione a una serie di calciatori non funzionali al progetto del tecnico portoghese. E così il General Manager Tiago Pinto ha lavorato intensamente sul mercato in uscita, riuscendo a piazzare la gran parte degli esuberi in rosa.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, altro rinnovo e poi stop | La strategia dei Friedkin

Il bilancio dei calciatori ceduti in prestito è finora positivo. A partire da quanto sta facendo Pau Lopez a Marsiglia. L’estremo difensore si preso il posto da titolare e giornata dopo giornata si avvicina l’obiettivo che in casa Roma tutti attendono: quelle 20 presenze che faranno scattare l’obbligo di riscatto da parte dell’Olympique per 12 milioni di euro. Titolare in 7 occasioni, per arrivare a dama mancano 13 presenze entro la fine della stagione. Con lo stesso club la Roma ha già messo a punto un’altra cessione. L’acquisto di Under da parte del Marsiglia è praticamente cosa fatta. Perché venga ufficializzato occorrerà attendere la matematica certezza di permanenza in Ligue1 da parte dell’Olympique. Un affare che porterà nelle casse giallorosse altri 8 milioni.

LEGGI ANCHE: Roma, parole d’elogio | Subito grande opportunità

Calciomercato Roma, benedetti prestiti | Il punto

Justin Kluivert
Justin Kluivert ©Getty Images

Ottime notizie anche da William Bianda. Ceduto al Nancy, seconda serie francese, il difensore è un titolare importante e fino a questo momento ha messo insieme 5 presenze e un gol. Buone anche le prestazioni di Ante Coric con la maglia dello Zurigo. A 24 anni il centrocampista ha scelto la Svizzera e l’avvio di stagione – 4 presenze e una rete – è incoraggiante. Il compito di Morgan De Sanctis – che in estate ha curato queste trattative per la Roma – sarà quello di piazzarli definitivamente alla fine della stagione. Come spiega oggi Il Corriere dello Sport, Robin Olsen se la cava bene a difesa della porta dello Sheffield United, Championship inglese, mentre grande attenzione è dedicata alla posizione di Justin Kluivert. A Nizza l’olandese è molto stimato e ha realizzato un gol nelle prime 4 apparizioni stagionali. Il riscatto per i francesi è fissato a 15 milioni. Una cifra importante, cui eventualmente si dovrà sottrarre il 20% da girare all’Ajax come previsto dagli accordi siglati ai tempi del suo arrivo a Roma. Per far scattare l’obbligo il Nizza dovrà raggiungere almeno la qualificazione alla prossima Europa League. Obiettivo non impensabile per il club, attualmente quinto in classifica.