Calciomercato Roma, rinnovo Mirante: si farà ma non ora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:58
antonio mirante
@getty images

CALCIOMERCATO ROMA RINNOVO MIRANTE – Tante sono le stagioni in Serie A di Antonio Mirante, che quest’anno, l’ultimo con la maglia giallorossa visto il contratto in scadenza al giugno 2021, ha trovato la titolarità in campionato. Nonostante proprio quest’oggi il tecnico giallorosso Paulo Fonseca abbia ufficializzato che non c’è un portiere titolare e uno di riserva, valuterà gara per gara chi schierare.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Roma, Pioli: “Esame difficile perché l’avversario è forte”

LEGGI ANCHE >>> Milan-Roma, le probabili formazioni: le scelte di Fonseca

La carriera di Mirante

Nessuna presenza nella stagione 2003-2004 con la Juventus, prima del prestito in Serie B al Crotone. La sua prima in A è con la maglia del Siena, nella stagione 2005/06, con 26 apparizioni, prima di tornare in B con la maglia della Juventus questa volta (qui 7 presenze). Poi due anni alla Sampdoria, sei al Parma, tre al Bologna e questo è il suo terzo anno alla Roma. Insomma in totale nelle sue 17 stagioni, ben 15 sono in Serie A, due invece nel campionato cadetto. Un portiere di grande esperienza e di alta affidabilità.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, indiscrezione su un clamoroso ritorno

Rinnovo Mirante, le ultime

Viste le sue ottime prestazioni, la Roma tutta, Friedkin compresi, ha grande considerazione di Mirante. Si parla già da qualche settimana del possibile rinnovo per l’estremo difensore classe 83, ma come riportato da ‘forzaroma.info’, non è ancora il momento dell’incontro con il suo agente. Per adesso, dunque, in campionato tocca a Mirante, mentre in Europa League giocherà Pau Lopez. Per il prolungamento del contratto è solo questione di tempo, ma attenzione a non andare troppo per le lunghe.