Dall’infortunio al rinnovo: la Roma detta l’agenda

Dall’infortunio al rinnovo: la Roma detta l’agenda per il giocatore che sarà a disposizione di Mourinho già dalla gara contro il Monza

Un mezzo sospiro di sollievo per Mourinho. Anzi, un bel sospiro di sollievo visto quello che il giocatore sta riuscendo a fare in questo ultimo periodo. Si temeva che anche lui non potesse essere a disposizione per il ritorno della Serie A, domenica prossima, quando i giallorossi affronteranno il Monza. Ma dal ritiro della Nazionale Under 21, che questo pomeriggio alle 17:45 sarà impegnata contro la Norvegia, non sono arrivate notizie negative. Quindi Bove ci sarà.

Dall'infortunio al rinnovo: la Roma detta l'agenda
Pinto (LaPresse) – Asromalive.it

La caviglia si è sgonfiata e il centrocampista non solo dovrebbe scendere in campo pomeriggio – magari anche a partita in corso – ma già da domani si metterà a disposizione dello Special One per il ritorno della Serie A. Una notizia importante per l’allenatore portoghese che spera di vedere l’infermeria meno piena del solito. Si spera infatti che anche Smalling, ma soprattutto Llorente, possano recuperare per il match contro la truppa guidata da Palladino. Una sfida da prendere con le pinze.

Dall’infortunio al rinnovo, Bove si prende tutto

Non solo l’ok fisico, ma Bove – così come riporta forzaroma.info – nelle prossime settimane è atteso anche dal rinnovo di contratto. Una firma attesa da un poco di tempo (si parla di un prolungamento fino al 2027 con un adeguato aumento di contratto) per blindare un giovane elemento lanciato da Mourinho e che con Mourinho sta crescendo alla grande. Insomma, un momento assai positivo per Bove che non ha nessuna intenzione di fermarsi.

Dall'infortunio al rinnovo: la Roma detta l'agenda
Bove (LaPresse) – Asromalive.it

E visto anche lo stop di Renato Sanches – per lui ci sono dubbi sul recupero ma anche nella migliore delle ipotesi non dovrebbe essere schierato dal primo minuto – non è detto che Bove non possa giocare dall’inizio contro i lombardi nella prossima gara di campionato. Lui è a posto fisicamente, fortunatamente, e quindi si candida in maniera importante.

Impostazioni privacy