Nessun incontro con Mourinho: nuovo allenatore per la Roma

Nessun incontro con Mourinho: né ce ne sono stati e nemmeno sono in programma. La Roma il prossimo anno potrebbe avere un altro allenatore. 

José Mourinho ha un contratto in scadenza alla fine di questa stagione. E nei mesi scorsi si è parlato ampiamente di incontri, di possibili appuntamenti, di programmazione per il prossimo anno. Ma secondo LaRoma24, al momento, le cose non stanno proprio in questo modo.

Nessun incontro con Mourinho: nuovo allenatore per la Roma
José Mourinho (Lapresse) – Asromalive.it

Non esistono né appuntamenti per il rinnovo né di incontri ce ne sono stati fino al momento tra il club giallorosso e lo Special One per cercare di trovare quell’accordo che servirebbe per dare un poco di felicità ai tifosi della Roma. Ma anche un poco di tranquillità perché oggettivamente trovare in giro un vincente come il portoghese non è cosa da poco. Anzi, sembra quasi una missione impossibile.

Nessun incontro con Mourinho, possibile nuovo allenatore per la Roma

C’è pure un altro aspetto che viene menzionato dal portale in questione: il fatto che mai prima d’ora Mou è rimasto su una panchina per più di tre stagioni di fila. Rimanendo anche il prossimo anno – e da queste parti sono molti quelli che lo sognano – batterebbe quello che è il suo record di permanenza su una panchina senza nessuna interruzione. Magari, e questo lo aggiungiamo noi, potrebbe anche essere tentato da questa possibilità. Vedremo quello che succederà nei prossimi mesi, ma al momento i fatti sono questi.

Nessun incontro con Mourinho: nuovo allenatore per la Roma
Dan Friedkin (Lapresse) – Asromalive.it

Fatti che fanno pensare anche a quello che potrebbe essere un addio: “Ma, a oggi, esiste la possibilità concreta e fisiologica che la Roma in panchina nel 2024-25 abbia un altro allenatore. Proviamo a immaginarla. Perché il dibattito su Mourinho mai come in questa alba della terza stagione è aperto” si legge anche. Insomma, una Roma senza Mou e con un altro tecnico in panchina non è un’ipotesi così remota l’anno prossima. Lo sappiamo questo, lo abbiamo capito. Quello che viene fuori da questo è il fatto che nessuno fino ad oggi ha parlato di quello che potrebbe essere un rinnovo. E manca meno di un anno alla scadenza.

Impostazioni privacy