La Roma ha scelto il nuovo bomber: sacrificio da 40 milioni

Si muovono le prime tessere della Roma anche per il reparto offensivo. La valutazione dell’attaccante non spaventa i giallorossi

Oltre a monitorare le diverse soluzioni che potrebbero materializzarsi in mediana e sulle corsie esterne – con la candidatura di Chiesa sempre più calda – i giallorossi si stanno muovendo con decisione anche in attacco.

La Roma ha scelto il nuovo bomber: sacrificio da 40 milioni
Daniele De Rossi (LaPresse) – Asromalive.it

Priva di Romelu Lukaku, che chiuderà ufficialmente la sua avventura all’ombra del Colosseo il 30 giugno – la Roma sta scandagliando il mercato alla ricerca di profili interessanti. Sotto questo punto di vista non sono pochi i nomi finiti nel dossier dei capitolini, che non vogliono farsi trovare impreparati. Secondo quanto evidenziato da Sky Sport, però, Ghisolfi avrebbe già individuato la prima scelta per l’attacco: si tratta di Samu Omorodion. Il classe ‘2004, di ritorno all’Atletico Madrid dall’esperienza in prestito all’Alaves, è valutato circa 40 milioni dai Colchoneros. Sacrificio che la Roma sarebbe anche disposto a realizzare; a tal proposito i giallorossi avrebbero avviati i primi contatti con il giovane attaccante, mettendolo nel mirino.

Allo stato attuale della situazione, però, il calciatore non ha ancora dato un’apertura netta al pressing della Roma. Omorodion, infatti, vuole prima capire se potrà riuscire a giocarsi le sue carte all’Atletico Madrid. D’altro canto il classe 2004 non ha scartato a priori l’ipotesi Roma, che ha da tempo avviato i primi contatti per convincere Omorodion a trasferirsi in giallorosso. Staremo a vedere se ci saranno aperture importanti in tal senso.

Impostazioni privacy