Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Juan, Pomarici: “Cori razzisti? Esprimo vicinanza al giocatore”

Juan, Pomarici: “Cori razzisti? Esprimo vicinanza al giocatore”

Il presidente dell’Assemblea Capitolina si esprime in merito agli insulti ricevuti dal brasiliano nel corso del derby di ieri pomeriggio

Il brasiliano Juan

JUAN DICHIARAZIONE POMARICI / WEB – “Non pensavamo certo che sarebbe bastata una maglietta per sconfiggere il razzismo negli stadi, ma non è certo una buona ragione per abbassare la guardia nei confronti di un fenomeno che i vergognosi cori nei confronti di Juan hanno confermato essere una tristissima abitudine”. Così il presidente dell’Assemblea Capitolina, Marco Pomarici, in merito a quanto accaduto ieri durante il derby nei confronti del difensore giallorosso, Juan. “Ho deciso di pubblicare la foto del difensore giallorosso sul profilo Twitter dell’Assemblea Capitolina con la scritta ‘Siamo tutti Juanper provare a dare un altro segnale e per testimoniare al giocatore brasiliano, che si è sempre distinto per correttezza e signorilità, tutta la nostra vicinanza”.

 

Marco Decrestina