Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Delvecchio: “Impossibile emulare il Barça senza i giusti interpreti”

Roma, Delvecchio: “Impossibile emulare il Barça senza i giusti interpreti”

L’ex attaccante giallorosso ha commentato i metodi di allenamento e di gestione di Luis Enrique rispetto a quelli del collega Guardiola

Marco Delvecchio ex centravanti della Roma

ROMA BARCELLONA MARCO DELVECCHIO / WEB – L’ex attaccante Marco Delvecchio, alla Roma dal 1995 al 2004, ha commentato con sottile ironia le differenze tra i metodi di gestione e di allenamento del tecnico romanista Luis Enrique e quelli del collega e connazionale del Barcellona Pep Guardiola: “Luis Enrique è molto stimato per i metodi e per la comunicazione con la squadra, può copiare tutti gli esercizi e gli schemi del Barça, anche tutto ciò che dice Guardiola, ma senza quegli interpreti straordinari non si va da nessuna parte“. Delvecchio, da qualche tempo opinionista radiofonico, ha espresso dunque le proprie perplessità soprattutto riguardo il mancato equilibrio tra le capacità tecniche della rosa giallorossa attuale e la filosofia di lavoro e di gioco offensivo di Luis Enrique.

Keivan Karimi