Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma-Lazio, Giannini: “Entrambe le squadre non arrivano serene. Ovviamente spero vincano i giallorossi”

Roma-Lazio, Giannini: “Entrambe le squadre non arrivano serene. Ovviamente spero vincano i giallorossi”

Il ‘Principe’ dice la sua a poche ore dalla stracittadina: “Sarà una partita molto tirata e combattuta”

L'ex allenatore di Gallipoli e Grosseto, Giuseppe Giannini

ROMA LAZIO DICHIARAZIONE GIUSEPPE GIANNINI / WEB – “Credo che Reja sul piano tattico arrivi meglio a questa partita, anche perchè non deve inventarsi nulla:aspetterà la Roma e ripartirà per colpire i giallorossi in contropiede“. Queste le parole di Giuseppe Giannini, storico capitano giallorosso negli anni ’80 e ’90, intervistato da una nota emittente radiofonica in merito alla stracittadina di domenica pomeriggio. “Sul piano psicologico nè Luis Enrique nè Reja saranno del tutto sereni – ha proseguito il ‘Principe’ – per le tante polemiche che ci sono state sia in casa Lazio, sia in casa Roma nell’ultima settimanaNon me la sento di fare un pronostico – ha concluso –perché sono molto scaramantico. Sarà una partita molto tirata e combattuta e ovviamente mi auguro da romanista che siano i giallorossi a trionfare”.

Marco Decrestina