Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, possibili combine nel match Modena-Siena dello scorso anno

Calcioscommesse, possibili combine nel match Modena-Siena dello scorso anno

Filtrano nuove indiscrezioni riguardo alle indagini sul fenomeno negativo che sta sconvolgendo il calcio italiano che conta

Uno dei calciatori indagati Carlo Gervasoni

CALCIOSCOMMESSE MODENA SIENA / WEB – Continuano le inchieste sul fenomeno Calcioscommesse che sta sconvolgendo il calcio italiano di un certo livello; tra le ultime notizie filtrate dalla procura di Cremona pare che il difensore ex Piacenza Carlo Gervasoni avrebbe ammesso davanti al pm Di Martino di aver saputo da un suo presunto conoscente, proveniente da Kazhakistan, di un possibile raggiro del match Modena-Siena dello scorso campionato di serie B. Secondo la testimonianza di Gervasoni si sarebbe venuto a sapere che il presidente senese Mezzaroma avrebbe indotto due calciatori modenesi a falsificare il risultato della partita in questione in seguito alla ricezione di un lauto compenso in denaro. Tale confessione si riferirebbe al verbale del 12 marzo scorso che Gervasoni avrebbe rilasciato agli inquirenti del tribunale lombardo.

Keivan Karimi