Roma Calcio » AS Roma News » Usa, A Boston già si attende Roma-Liverpool

Usa, A Boston già si attende Roma-Liverpool

Grande interesse oltreoceano per la sfida in programma questa estate, precisamente il 25 luglio

Sulla destra, Franco Baldini

ROMA LIVERPOOL USA / WEB – Negli Usa già si parla della sfida estiva della Roma contro il Liverpool che ha tra i maggiori scopi quello di: “Richiamare i propri sostenitori dall’altra parte dell’oceano“.

Dichiara il presidente della Fenway Sports Managment, Sam Kennedy: «Il fatto che i due storici club giocheranno in uno dei luoghi storici dello sport americano rende questo un evento di portata storica. Le squadre si sono affrontate nella finale di Coppa Campioni nel 1984 e hanno una rivalità di vecchia data. Questo è il nostro primo evento speciale per il 100 ° anniversario del Fenway Park. Da una parte i tifosi del Liverpool, i sostenitori Roma dall’altra, si avrà la sensazione di una vero match europeo“.

Gli fa eco l’ad del Liverpool, Ian Ayre: “Si tratta di un’opportunità per i tifosi di vedere la squadra, cosi come è un opportunità commerciale, anche per i nostri sponsor. Più che altro, questo è il periodo più importante per i giocatori e per l’allenatore, per prepararsi al meglio per la stagione. Ho avuto possibilità di vedere le strutture e posso dire che sono tra le migliori mai viste”.