Roma Calcio » AS Roma News » Race for the Cure, in 50.000 alla maratona per prevenire i tumori al seno

Race for the Cure, in 50.000 alla maratona per prevenire i tumori al seno

Ha riscosso grande successo l’iniziativa promossa dalla Susan G.Komen e dalle Terme di Caracalla

La manifestazione si è svolta dal 18 Maggio ad oggi

RACE FOR THE CURE 50.000 MARATONA TUMORI SENO / WEB – Nonostante il clima poco favorevole, la maratona Race for the Cure ha avuto un successo sorprendente: in ben 50.000 hanno scelto di partecipare all’iniziativa promossa dall’organizzazione sanitaria Susan G. Komen e dalle Terme di Caracalla per aiutare la ricerca sul tumore al seno. L’evento si è svolto dal 18 Maggio ad oggi. Tra i partecipanti, anche l’attrice Rosanna Banfi, madrina delle 4000 donne in rosa (associazione di donne operate  di tumore al seno, che hanno scelto di correre come ”ambasciatrici della prevenzione”). C’erano anche il Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera; l’Ambasciatore Americano presso la Santa Sede, Miguel Humberto Diaz; la Consigliera della Regione Lazio Isabella Rauti; l’Assessore Provinciale allo Sport Patrizia Prestipino e il Consigliere Delegato allo Sport di Roma Capitale Alessandro Cochi. Presenti anche gli ex calciatori ed oggi allenatori, Francesco Rocca e Gigi Di Biagio.

Nella tensostruttura allestita presso lo stadio delle Terme di Caracalla, si sono anche svolti forum educativi, tecniche di rilassamento e molte altre attività dedicate alla salute, allo sport ed al benessere. Inoltre, presso il Villaggio della Salute, sono state offerte visite mediche gratuite, a donne per lo più disagiate, per la prevenzione di malattie tumorali.

 

Marco Pennacchia