Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Roma, Kjaer: ”Con la Roma ho lottato e ho dimostrato quello che posso fare”

Roma, Kjaer: ”Con la Roma ho lottato e ho dimostrato quello che posso fare”

Le dichiarazioni del difensore danese dopo la partita amichevole persa per 3 a 1 contro il Brasile all’Imtech Arena di Amburgo

Il difensore danese della Roma Simon Kjaer (Getty Images)

ROMA KJAER LOTTATO DIMOSTRATO QUELLO CHE POSSO FARE / WEB – Ieri sera la Danimarca di Simon Kjaer è stata sconfitta per 3 a 1 dal Brasile nell’amichevole che si è disputata all’Imtech Arena. La doppietta di Hulk e l’autogol di Zimling hanno chiuso i giochi già nel primo tempo. Il difensore danese della Roma ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito Tipsbladet.tk. ”Penso di aver fatto bene – ha detto -. Con la Roma ho lottato e ho dimostrato quello che posso fare, questa politica sta pagando ora. Per buona parte del match abbiamo giocato davvero bene e abbiamo avuto qualche opportunità. Io sono molto felice e concentrato. Questo era un test match fantastico per noi. Dobbiamo concentrarci sulla fase difensiva: abbiamo commesso tre errori personali. E’ chiaro che dipende anche dai giocatori che ci troviamo anche come avversari. Con un po’ più di nitidezza, avremmo ottenuto un 3 a 2, la partita sarebbe stata molto più divertente negli ultimi dieci minuti”.