Roma Calcio » A- Senza categoria » Euro 2012, Grecia-Russia si conclude il 1° tempo sull’ 1-0

Euro 2012, Grecia-Russia si conclude il 1° tempo sull’ 1-0

Non c’è partita,  la Grecia si è chiusa aspettando la ripartenza mentre la Russia cerca di colpire in velocità, ma è in vantaggio la Grecia al momento qualificata

GRECIA-RUSSIA

EURO 2012 GRECIA-RUSSIA 1-0 / WEB – Presso lo stadio di Varsavia si sfidano Grecia e Russia, due nazionali però che si presentano a questo appuntamento con uno stato d’animo decisamente differente visto che per gli ellenici la situazione è quasi disperata avendo un solo punto all’attivo e per sperare di passare dovrebbero contemporaneamente vincere contro la Russia sia sperare che nell’altro incontro Repubblica Ceca e Polonia pareggino, mentre i russi sono una delle rivelazioni in positivo del torneo e a loro basta ottenere un pareggio per poter proseguire.

PRIMO TEMPO:

45°  GOL DI KARAGOUNIS!!! GRECIA IN VANTAGGIO – Ignashevic sbaglia il colpo di testa in alleggerimento e serve il centrocampista greco che è lesto a conquistare palla e scaricare di potenza in diagonale alle spalle di Malafeev.

40° – Zhirkov si accentra e calcia in diagonale a giro. Palla di poco sopra la traversa.

38° – Russia padrona del campo, ma nonostante questa ancora ferma a zero reti segnate a causa della mira errata degli attaccante e da un pò di indolenza nell’affondare i colpi. La Grecia pensa solo a difendere e spazzare l’area calciando oltre la metà campo.

25° – Dopo un buon inizio la Grecia si è spenta e ha arretrato troppo il baricentro lasciando il solo Gekas in avanti. La Russia sembra invece padrona del campo anche grazie ad un Arshavin ispirato.

16° – Grande discesa di Zhirkov, che si accentra, entra in area e crossa basso per un compagno che però non c’è. Katsouranis in scivolata mette in angolo.

13° – Gran tiro d’esterno dal limite di Kerzhakov che incrocia benissimo, ma non trova la porta ellenica per questione di centimetri.

9° – Arshavin su cross di Dzagoev impegna Sifakis. Il tiro del fantasista russo è debole e centrale col portiere che blocca in due tempi.

5° – Grecia vicinissima al vantaggio con Katsouranis che al volo su calcio d’angolo devia verso la porta. Malafeev d’istinto a mano aperta allontana il pericolo. Sul secondo angolo ci prova Torosidis da centro area, ma la difesa libera.

1° – Uscita perfetta di Sifakis su Shirokov servito in area da Arshavin. Russia subito pericolosa in avanti.

20:45 – Partiti! Primo pallone giocato dai greci.