Roma Calcio » A- Senza categoria » Euro 2012, Olanda-Germania il secondo tempo si chiude sull’ 1-2

Euro 2012, Olanda-Germania il secondo tempo si chiude sull’ 1-2

Nel classico del grande calcio europeo, la Germania è quasi qualificata

Olanda-Germania

EURO 2012 OLANDA-GERMANIA 1-2 / WEB – Il match si è concluso con il dominio della Germania nel primo tempo e l’orgoglio dell’Olanda del secondo tempo. Gli orange però si sono mossi troppo tardi in una partita bella.

 Marcatori: (GER) Gomez 23′; 37′; (OLA) Van Persie 26′ s.t.

Ammoniti: (OLA) N. De Jong 35′ s.t. (GER) Boateng 41′ s.t.

SECONDO TEMPO

0′- Inizia il secondo tempo

SOSTITUZIONE OLANDA: Entrano Van der Vaart al posto di Van BommelHuntelaar al posto di Afellay

7′- OCCASIONE GERMANIA: Vicinissimo al gol HUMMELS che si accentra palla al piede va al tiro di sinistro para Stekelenburg, ci riprova di nuovo il difensore del Borussia dortmund ma ancora Stekelenburg manda in calcio d’angolo, salvando l’Olanda dal tracollo

13′- OCCASIONE OLANDA: Si rivede l’Olanda con VAN PERSIE che di prima intenzione, dopo l’assist di Robben, scarica un sinistro verso l’angolino, para Neuer

16′- OCCASIONE OLANDASNEIJDER prova, da tre quarti di campo, il tiro della disperazione, la palla sfiora il palo sinistro di Neuer

23′- OCCASIONE OLANDASneijder dalla sinistra serve ROBBEN centralmente, l’esterno del bayern Monaco stoppa di peto e al volo di sinistro manda il pallone fuori

25′- Da sottolineare la grande prova di HUMMELS

25′- OCCASIONE OLANDA: Vicino al gol SNAIJDER che scarica un destro a giro, ma colpisce il corpo di Boateng che spedisce il pallone in calcio d’angolo

SOSTITUZIONE GERMANIA: Esce il bomber MARIO GOMEZ, entra l’attaccante della Lazio MIROSLAV KLOSE

26′- GOOOOOOOL dell’ OLANDAVAN PERSIE, accorcia le distanze, il talento dell’Arsenal si accentra palla al piede scarica una saetta di destro all’incrocio dei pali, si prevede un finale da brividi

35′- Ammonito N. De Jong

36′- SOSTITUZIONE GERMANIA: Entra KROOS esce OZIL

38′-  SOSTITUZIONE OLANDA: Esce ROBBEN entra KUIT

41′- Ammonito Boateng che diffidato, salterà Danimarca- Germania

44′- OCCASIONE GERMANIA– Che rischio per Stekelenburg che sulla pressione di KLOSE rischia l’autogol

45+3 minuti di recupero,

45+1- Ammonito Willems

45+1- SOSTITUZIONE GERMANIA: Entra BENDER esce MULLER

FINISCE QUI, LA GERMANIA BATTE L’OLANDA. Per gli orange si complica la qualificazione alle fasi finali di Euro 2012. Alla Germania basta un pareggio contro la Danimarca