Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Euro 2012, Panenka: “Il cucchiaio è frutto di lavoro e ripetizione”

Euro 2012, Panenka: “Il cucchiaio è frutto di lavoro e ripetizione”

Dice la sua l’inventore del gesto tecnico che il Capitano della Roma ha fatto suo

CUCCHIAIO PANENKA TOTTI / WEB – Proprio ieri si parlava del cucchiaio di Totti riportato alla memoria dal rigore di Pirlo che ha freddato il portiere della Germania alla semifinale di Euro 2012 (vedi qui).

Così quest’oggi l’inventore del cucchiaio, Antonin Panenka, è stato chiamato in causa dai giornalisti dell’Equipe ai quali ha rilasciato un’intervista.

Il calciatore, che ha inaugurato la tecnica del “tocco da sotto”, la utilizzò alla finale degli europei jugoslavi nel 1976.

“E’ sicura al 99 per cento. Non è un capriccio o un’ispirazione repentina. E’ frutto di un lavoro di ripetizione e preparazione”.