Roma Calcio » AS Roma News » Nazionale, Shevchenko: “Mi sento dieci anni di meno, notte fantastica”

Nazionale, Shevchenko: “Mi sento dieci anni di meno, notte fantastica”

Il giocatore ucraino parla della sua prestazione

Shevchenko sulla sua prestazione

NAZIONALE UCRAINA-SVEZIA / WEB – Notte magica per Andriy Shevchenko e la sua Ucraina. Una doppietta dell’ex milanista mette al tappeto la Svezia e proietta la propria Nazionale al comando del Gruppo D: “Sognavo una serata così, un giorno fantastico per me -le parole dell’attaccante-. Mi sento più giovane di dieci anni. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato al mio fianco per un anno e mezzo, se sono guarito dai problemi alla schiena e al ginocchio è merito loro. Senz’altro è stata una data importante per l’Ucraina, adesso però abbiamo da preparare le prossime due partite. Siamo felici. Sul primo gol ha fatto un grande cross Yarmolenko, la seconda rete era invece uno schema preparato”.