Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, trasferimenti e cessioni: la Roma è seconda nelle spese, dopo la Juventus

Serie A, trasferimenti e cessioni: la Roma è seconda nelle spese, dopo la Juventus

I giallorossi hanno speso più di 30 milioni di euro per rafforzare la squadra. Solo la Juventus ha fatto di più

Il Logo della Serie A

SERIE A TRASFERIMENTI CESSIONI ROMA SECONDA SPESE JUVENTUS / ASROMALIVE.IT – Si può dire tutto di questi americani tranne che sono tirchi. Dati alla mano, la Roma, infatti, risulta essere, al momento, la seconda squadra della Serie A nelle spese per il mercato estivo. Baldini e compagni, infatti, hanno sborsato ben 30.750.000 euro a fronte di ricavi (come quelli derivati dalla cessione di Fabio Borini) pari a 18.350.000. In questa speciale classifica, in testa c’è la Juventus: ben 45.950.000 euro con acquisti del calibro di Mauricio Isla e Kwadwo Asamoah (entrambi per circa 9 milioni di euro). Il Milan, invece, per ora, è la squadra che ha avuto più ricavi: 64.250.000 a fronte delle due corpose cessioni di Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic. Dopo i giallorossi, troviamo il Napoli e l’Inter La Lazio, invece, per ora è ferma a quota zero avendo preso solo Ederson a parametro nullo. Ecco una tabella, fornita dal sito transfermarkt.it, dove vengono riportate le quote relative a cessioni ed acquisti per le maggiori squadre della Serie A a questo punto del calciomercato:

A.C. Milan: acquisti: 4.500.000; ricavi: 64.250.000; saldo: 59.750.000

A.S. Roma: acquisti: 30.750.000; ricavi: 18.350.000; saldo: – 12.400.000

F.C Inter: acquisti: 24.250.00; ricavi: 13.500.000; saldo: – 10.750.000

Juventus: acquisti: 45.950.000; ricavi: 7.000.000; saldo: – 38.950.000

Napoli: acquisti: 28.900.000; ricavi: 26.200.000; saldo: -2.700.000

S.S. Lazio: acquisti: 0; ricavi: 0; saldo: 0

Udinese: acquisti: 15.400.00; ricavi: 27.4000; saldo: 12.000.000