Roma Calcio » AS Roma News » Calcio, Mauro: “Cagliari è una vergogna. Si dimettano tutti in Lega e Figc”

Calcio, Mauro: “Cagliari è una vergogna. Si dimettano tutti in Lega e Figc”

Massimo Mauro è molto duro nella sua rubrica su repubblica.it

Massimo Mauro

MASSIMO MAURO CAGLIARI VERGOGNA / ASROMALIVE.IT – Continuano le reazioni indignate degli addetti ai lavori su quanto successo nella notte in Sardegna. Nella sua rubrica su Repubblica.it, l’ex calciatore ed attuale opinionista Massimo Mauro, dice la sua sul rinvio di Cagliari-Roma: “Questa domenica la copertina non può che essere per la vergogna di Cagliari. Tutti, in Lega e in Federazione, diano le dimissioni: per favore, vadano tutti a casa, è l’unica via di uscita. Non si può permettere che accada una cosa del genere e che chi ha il compito di controllare faccia acqua da tutte le parti. Non importa se la colpa è di Cellino o meno, molto semplicemente una società che non ha lo stadio non si può iscrivere al campionato. Non c’è altro da aggiungere. Questo campionato, per come si sta sviluppando, è scritto: le uniche che potrebbero impensierire la Juve sono il Napoli, per organico e forza dei suoi uomini, e la Roma, se però Zeman penserà a fare giocare la squadra bene e farle acquisire continuità, perché anche i tifosi sono stufi di sentire sermoni che con il calcio hanno ben poco a che fare“.